Risotto al vino e Baileys Shakerato

 Di solito sono io che cucino e le mie amiche stanno li’ ad industriarsi per shakerare qualcosa di buono e (come dico) anche goloso! Eh si’ “goloso” perche’ anche un drink puo’ anche essere goloso come un dolce, una coppa di gelato oppure un primo da leccarsi i baffi e puo’ diventare il collante giusto per rendere perfetta una serata d’estate dove l’aria e la vita sembrano diventare piu’ leggere. Mentre mescolo e ri-mescolo il risotto, sorseggio il mio primo Baileys Shakerato, tanto so’ che prima o poi finiremo per ricordare i vecchi tempi: noi, tutte insieme in balia degli anni ’90 con gli shorts e le camice di jeans, tutte lacca e diario segreto, quello con il lucchetto non ancora scardinato dai social, sedute sul muretto sotto casa a raccontarci di tutto!
E’ stata Lalla a trovare la ricetta del Baileys Shakerato 
Qui (ha giurato che la prossima volta sara’ lei a prepararlo ed io a dover rimanere astemia per riaccompagnare le altre) e gia’ sto’ pensando al prossimo abbinamento da fare:

Baileys Shakerato

Raffreddare 30ml di caffe’ espresso (dentro ad uno shaker inserito nel ghiaccio)
Versare in uno shaker:
50ml di Baileys Original 17%vol/alc
15g di zucchero (una bustina)
30ml di caffe’ espresso
Aggiungere del ghiaccio di buona qualita’ ed agitare per 8-10 secondi
Versare nella Coppa da Cocktail Baileys precedentemente raffreddata
Aggiungere una spolverata di cacao a decorazione del drink

ricetta ba

Risotto al vino rosso e fave

Ingredienti per 4 persone:
350g di riso vialone nano
un cipollotto fresco
un bicchiere di vino bianco
600ml di brodo vegetale
sale e pepe qb
20g di burro
un filo d’olio
Preparazione:
Riscaldare il brodo. Cuocere le fave private della buccia a vapore per 3-4 minuti e passarle sotto Mettere in un tegame un filo d’olio, il burro ed i cipollotti tagliati grossolanamente, farli soffriggere ed unire il riso. Sfumare con il vino bianco e lasciar evaporare completamente l’alcool. Mescolare ed aggiungere un mestolo di brodo caldo ogni volta che questo si asciughera’. Aggiungere a meta’ cottura le fave.

Per favore non condividere questo post con persone minorenni

Precedente Ciambelle di Carne macinata Successivo Ciambelle di Pollo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.