Ricette light : pot-au-feu di mare!Provare per credere!

Ricette light :insalata di mare alla francese. Vi ripropongo questa ricetta perche’ siamo alle porte dell’estate e un po’ di dieta non guasta mai,anche se il tempo non e’ dei migliori bisogna essere ottimisti e pensare che tra un po’ il sole uscira’.Questo piatto ipocalorico vi assicuro dara’ soddisfazione alla vostra pancia,quindi se vi piace il pesce infilatelo nei vostri menu’ dietetici!

A nessuno piace fare la dieta, avere a che fare con ricette light ,figuriamoci a me che ho una passione per la cucina!Pero’ ogni tanto la devo fare,specialmente dopo periodi di bagordi ed eccessi,quantomeno per ritrovare il senso del sapore!Cerco di farmi il meno male possibile quando mi metto in testa di mangiare equilibrato!Eh si’,dopo anni di squilibri alimentari,nel periodo adolescenziale specialmente,ho capito che non serve diventare anoressica o bulimica per dimagrire,ma mangiare meglio,eliminare gli eccessi e bilanciare tutti i nutrimenti di cui il nostro organismo ha bisogno.Ho trovato questa ricetta su un giornale e vi assicuro che e’ gustosissima e l’ideale per una dieta ipocalorica o semplicemente per provare un piatto diverso e gustoso!

Ingredienti per 4 persone:

-300g di baccala’
-300g di rombo
-300g di pescatrice
-200g di carote
-4 funghi champignon grandi
-2 porri
-3 coste di sedano
-4 rametti di prezzemolo
-sale e pepe

Facile e veloce da preparare,questo piatto oltre ad avere poche calorie e’ appagante anche per il palato.Bisogna comporre un brodo con acqua,vino bianco e aceto bianco,una noce di burro e del sale,bollirci le verdure tagliate a bastoncino, per le carote il sedano ed i porri,in quattro per i funghi,tutto per 15 minuti.Aggiungere i pesci sfilettati perbene e continuare la cottura a fuoco basso per 10 minuti. Scolate tutto e servite spolverizzando con prezzemolo fresco.
Abbinate un buon vino bianco,magari un Coda di volpe e vedrete che fare la dieta non e’ poi cosi’ terribile!

Sentirete che gusto,quasi non sembra un piatto ipocalorico !Buona dieta allora!

Pane &Cioccolato

 

Precedente Game Speck Alto Adige Successivo Deutscher pflaumenkuchen :la torta di prugne tradizionale tedesca

Un commento su “Ricette light : pot-au-feu di mare!Provare per credere!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.