Seppioline Gratinate con Zucchine al Forno Ricetta secondo piatto

Seppioline Gratinate con zucchine facilissime, tenere e pronte in poco tempo con una gratinatura perfetta di pangrattato e panko che piace sempre a tutti. Il mio segreto per una panatura perfetta è il panko, ovvero aggiungere al normale pangrattato un po’ di panko che gli da maggiore croccantezza.

La panatura sia nelle verdure che nella carne e nel pesce gratinati e’ importante perche’ gli dà tanto sapore, si puo’ variare a nostro piacimento e per renderla appetitosa si puo’ aggiungere un cucchiaio di parmigiano oppure di pecorino a seconda dei gusti. Le verdure che ho utilizzato in questa ricetta sono le zucchine che ho lasciato sotto sale per 10 minuti in maniera tale che si asciugassero. Le zucchine con il sale rilasciano la loro acqua di cottura e di conseguenza perdono l’amaro ed in cottura risulteranno piu’ asciutte. Le seppioline potete comprarle fresche oppure surgelate ed il mio consiglio è quello di scegliere una buona marca. Vediamo come fare le seppioline gratinate con zucchine, vedrete ne impazzirete!

Seppioline Gratinate con Zucchine al Forno Ricetta secondo piatto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per le seppioline gratinate al forno

1 kg seppioline (surgelate oppure fresche)
600 g zucchine
80 g pangrattato
30 g panko
20 g parmigiano
1 pizzico origano
1 pizzico pepe
q.b. sale
q.b. prezzemolo
q.b. olio extravergine d’oliva
Mezzo limone
197,09 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 197,09 (Kcal)
  • Carboidrati 15,19 (g) di cui Zuccheri 1,91 (g)
  • Proteine 25,43 (g)
  • Grassi 4,50 (g) di cui saturi 0,91 (g)di cui insaturi 0,82 (g)
  • Fibre 1,74 (g)
  • Sodio 677,54 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione delle Seppioline gratinate con Zucchine

Prendiamo le seppioline e puliamole bene se sono fresche altrimenti scongeliamole. Laviamo, spuntiamo e tagliamo le zucchine in bastoncini non troppo sottili. Mettiamole poi in uno scolapasta con un po’ di sale grosso e lasciamole riposare 10 minuti, poi asciughiamole bene.

Prepariamo la panatura mettendo in una ciotola il pangrattato, sale, pepe, origano, la scorza del limone, prezzemolo tritato, panko e parmigiano. Mescoliamo bene. Passiamo nella panatura le zucchine e poi sistemiamole su una teglia coperta da carta da forno ed oleata. Inforniamo per 15 minuti a 200°.

Passiamo le seppioline nella stessa panatura e passati i 15 minuti, tiriamo fuori dal forno le zucchine, mescoliamole ed aggiungiamo le seppioline panate. Uniamo un filo d’olio, spolveriamo la superficie con altra panatura ed inforniamo ancora a 200° per altri 15 – 20 minuti.

Una volta pronte e gratinate serviamole e gustiamole.

o

Non cuocete troppo le seppioline altrimenti risulteranno gommose, si conservano da fredde in frigo in contenitori chiusi.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.