Involtini di peperoni al Pistacchio

Involtini di Peperoni al pistacchio ripieni con prosciutto cotto e provola semplicissimi e gustosi, perfetti per chi adora le ricette senza stress e molto veloci. Dedicare tempo alla cucina non e’ sempre detto che sia complicato o faticoso, ci sono ricette davvero molto semplici che a guardarle sembrano anche complicate da fare. Oggi vi mostro quanto e’ facile fare i peperoni arrostiti e poi fatti ad involtini e senza odori, ottenendo poi un risultato quasi da ristorante.

Per evitare gli odori quando decido di cuocere i peperoni uso la friggitrice ad aria, la sistemo sotto la cappa cosi’ il poco odore che rilasciano sparira’ in un momento. In poco piu’ di 20 minuti sono pronti poi il tempo di raffreddarsi ( mettendoli in un contenitore coperto da pellicola in modo tale che la buccia si sollevi e sia facile spellarli poi ). Il ripieno l’ho realizzato con prosciutto cotto e provola ma si puo’ personalizzare in tanti modi, anche con ciò che abbiamo in frigo. Vediamo come fare gli involtini di peperoni al pistacchio vedrete quanto sono sfiziosi.

Involtini di peperoni al Pistacchio Ripieni con Prosciutto Cotto Ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti per gli involtini di peperoni al pistacchio

500 g peperoni
80 g prosciutto cotto
100 g provola
q.b. pistacchio (in granella)
q.b. prezzemolo
q.b. pangrattato
q.b. sale
q.b. pepe
q.b. olio extravergine d’oliva
153,23 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 153,23 (Kcal)
  • Carboidrati 6,16 (g) di cui Zuccheri 3,95 (g)
  • Proteine 8,26 (g)
  • Grassi 10,63 (g) di cui saturi 4,02 (g)di cui insaturi 3,27 (g)
  • Fibre 2,06 (g)
  • Sodio 325,96 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione degli involtini di peperoni al pistacchio

Prendiamo i peperoni e pratichiamo un piccolo taglio su di essi, sistemiamoli nella friggitrice ad aria oleata con olio spray e cuociamoli per 25 minuti a 200° circa. La buccia deve diventare completamente scura ed a meta’ cottura girateli. Se non l’avete potete cuocerli in forno a 220° per 30 minuti ventilato oppure sulla piastra da fornello o su barbecue.

Una volta cotti mettiamoli in una ciotola e copriamoli con un piatto oppure con pellicola da cucina lasciandoli raffreddare completamente. Una volta freddi spelliamoli con le mani, la pellicina verra’ via facilmente, priviamoli del torsolo e dei semini. Se non sono freddi mettiamoli 20 minuti in frigo cosi’ sara’ piu’ facile lavorarli.

Prendiamo i peperoni tagliamoli a strisce di 3 – 4 cm, mettiamo sopra una fetta di prosciutto cotto ed un cubetto di provola. Arrotoliamo e sistemiamo in una teglia da forno.

Sopra aggiungiamo, sale, pepe, granella di pistacchi, prezzemolo tritato, pangrattato ed olio evo. Inforniamo in funzione grill per 10 minuti oppure possiamo rimettere i rotolini in friggitrice ad aria per 10 minuti a 200° oppure in forno a microonde per 4 – 7 minuti in funzione grill.

Una volta pronti sforniamoli e serviamoli.

Consigli

Si possono conservare in contenitori chiusi e rimangono perfetti sino a 2 – 3 giorni, sono buoni anche freddi.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.