Crea sito

Chiacchiere bollose e friabili

Chiacchiere bollose e friabili

Chiacchiere bollose e friabili

Il segreto di queste chiacchiere bollose e friabili e’ l’ ingrediente che probabilmente abbiamo tutti in casa: il bicarbonato! Aggiungendone solo un po’ le nostre chiacchiere saranno migliori! Provate la mia ricetta!

Chiacchiere bollose e friabili

Ingredienti
500 g di farina 00
50 g di zucchero
3 uova medie
50 g di acqua tiepida o latte
30 ml di grappa
50 g di strutto ( oppure burro )
una goccia di essenza di vaniglia
3g di bicarbonato
3g  di lievito per dolci
un pizzico di sale
olio per friggere qb
Zucchero a velo per completare

Preparazione

Sulla spianatoia mettete la farina setacciata, il lievito, il bicarbonato e praticate un foro al centro ed unite le uova, la grappa, l’essenza di vaniglia, lo strutto ammorbidito, il lievito e comincia ad impastare amalgamando gli ingredienti poco alla volta.

Formerete un composto omogeneo che bisogna lavorare lavorare 5 minuti vigorosamente per renderlo elastico.

Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciatelo riposare per 15 minuti in frigo.

Prendete la macchinetta per tirare la pasta ed iniziate a formare dei piccoli panetti d’ impasto tirandoli prima con la misura piu’ grande ( girando la rotella a 5 o 6 ) poi man mano con quella piu’ sottile.
Formate le chaicchiere tagliandole con la rotella dentellata della pasta, facendo delle strisce piu’ o meno larghe e tagliandole un po’ a caso.
Prendete l’ olio, mettetelo a scaldare in una padella ( se volete friggere croccante ed asciutto utilizzate l ‘olio di arachidi altrimenti anche quello di semi andra’ bene ), quando immergendo un pochino d’ impasto questo tornera’ immediatamente su allora potrete iniziare a friggere.

Friggete le chiacchiere da entrambe i lati; ci vorranno davvero pochi secondi per formare le bolle ed essere pronte, dorate e croccani. Muovetele in continuazione con una forchetta in modo tale che l’ olio le cosparga bene.
Scolatele in un piatto con della carta assorbente sopra e spolveratele con tanto zucchero a velo vanigliato possibilmente.

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

10 Risposte a “Chiacchiere bollose e friabili”

  1. Salve mi chiamo Anna Maria e, a proposito delle chiacchiere, volevo porre delle domande. Poichè non ho mai avuto in casa la grappa, è indispensabile per questa ricetta o si può sostituire con qualcos’altro? La goccia di aroma alla vaniglia si può sostituire con la bustina di vanillina? infine, si può usare l’olio d’oliva per la frittura?

    1. puoi sostituire la grappa con del detersivo per piatti o qualsiasi cosa ti piace di più, la vanillina puoi usarla per spolverare le chiacchiere quando sono finite (però mettila pura e non miscelarla assolutamente con lo zucchero a velo). per la frittura ti conviene usare dell’olio motore esausto(il tuo meccanico di fiducia sarà felice di fornirtene una tanica se poi gli porti un bel vassoio di chiacchiere) le chiacchiere fritte nell’olio motore hanno un bellissimo colore ed un aroma inconfondibile… ciao e buon carnevale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.