RAVIOLI Senza LIEVITAZIONE da ANTIPASTO

RAVIOLI Senza LIEVITAZIONE da ANTIPASTO pronti in un attimo croccanti e semplici da fare!

Li adoro, fritti o al forno sono perfetti per sostituire il pane e si fanno velocemente.

RAVIOLI Senza LIEVITAZIONE da ANTIPASTO
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 3 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 500 g Farina 0
  • 220 g Acqua
  • 25 g Burro o strutto
  • 1 bustina Lievito istantaneo per torte salate
  • 1 cucchiaio olio evo
  • 4 g Sale
  • q.b. Olio per friggere

Preparazione

  1. Mettere in una ciotola la farina ed il lievito setacciato insieme.

    Unire l’ olio ed a filo l’acqua. Cominciare a mescolare tutto.

    Aggiungere anche il sale.

  2. Unire lo strutto ed amalgamare tutto l’ impasto facendo assorbire bene gli ingredienti.

    Versate l’ impasto sul piano da lavoro e cominciate ad impastare tutto, lavorandolo per almeno 5 minuti.

  3. Dovrete ottenere un impasto omogeneo, elastico e liscio.

    Coprire l’ impasto con un canovaccio da cucina pulito e lasciarlo riposare 30 minuti.

  4. Prendere l’ impasto e stenderlo con la sfogliatrice oppure con il mattarello per l’ altezza di 2 millimetri circa.

    Ricavare dei cerchi con il taglia biscotti festonato oppure normale del diametro di 6 – 7 cm e friggerli in olio caldo oppure metterli su una teglia coperta da apposita carta forno e cuocere a 180° per 8 – 10 minuti fino a doratura.

    Se li friggerete, i ravioli senza lievitazione si gonfieranno in un attimo e basteranno pochi secondi di cottura per essere pronti.

  5. Una volta fritti mettete i ravioli su carta apposita e lasciateli scolare dall’ olio in eccesso. Se li fate al forno serviteli direttamente su di un piatto da portata, saranno piu’ asciutti e meno gonfi.

    Serviteli in tavola con salumi e formaggi vari.

    Leggi Anche… Torta Salata 5 minuti

Rossella Consiglia

Per questi RAVIOLI LIEVITAZIONE VELOCE il consiglio che posso darvi e’ quello di consumarli subito oppure se avanzano conservarli in un sacchetto, si mantengono bene fino a 2 giorni.

Seguimi Su

GRUPPO Facebook di Rossella…pane e Cioccolato QUI

PAGINA FACEBOOK del Blog PANE E CIOCCOLATO QUI

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

Precedente CROSTATA TIRAMISU ai Biscotti Pavesini Successivo FRITTELLE DOLCI al FORNO Crema e Amarena

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.