Crea sito

Raviole Catanesi la Ricetta Siciliana del Dolce ripieno di Ricotta

Raviole Catanesi la Ricetta Siciliana del Dolce ripieno di Ricotta
da fare fritte oppure in forno, facilissime da realizzare in casa, ideali da servire a fine pasto oppure a colazione.
Le raviole sono dei dolci soffici e lievitati golosissimi perfetti che si realizzano in Sicilia durante il periodi di Carnevale oppure si possono gustare in qualsiasi pasticceria nella zona del Catanese. Sono dei dolcetti soffici e ripieni di ricotta zuccherata e fritti ma si possono fare anche al forno per avere una cottura piu’ leggera. Facciamole le Raviole Catanesi vedrete le adorerete e le rifarete mille volte.

raviole catanesi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Raviole Catanesi

  • 300 gfarina 0
  • 150 mllatte
  • 30 gzucchero
  • 7 glievito secco
  • 40 gburro (ammorbidito)
  • q.b.olio di semi di arachidi per friggere
  • 1limone

Per il Ripieno

  • 350 gricotta
  • 30 gzucchero
  • 1limone bio

Strumenti

  • padella
  • impastatrice
  • ciotola

Come fare le Raviole Catanesi

  1. 1. Prendiamo la farina e setacciamola due volte mettendola nella ciotola della planetaria oppure impastatrice.

  2. 2. Sciogliamo il lievito in poco latte e versiamolo sopra la farina. Aggiungiamo lo zucchero e la scorza del limone e cominciamo ad impastare.

  3. 3. Uniamo poco per volta il resto del latte ed alla fine il burro ammorbidito. Lasciamo impastare per qualche minuto poi mettiamo a lievitare in una ciotola coperta da pellicola trasparente per 3 – 4 ore fino al raddoppio.

  4. 4. In una ciotola mettiamola ricotta , zucchero e scorza di limone, mescoliamo tutto e mettiamo da parte.Una volta che l’ impasto sara’ lievitato prendiamolo e realizziamo delle palline piccole, ungendoci le mani di olio, e schiacciandole nel palmo della mano.

  5. 5. Inseriamo al centro la ricotta ed arrotoliamo ancora le palline chiudendole bene.

  6. 6. Scaldiamo l’ olio e portiamolo a 175° ( se non avete il termometro inserite un po’ d’ impasto se viene a galla senza annerire subito e’ pronto ) Friggiamo le raviole rigirandole da entrambe i lati. Una volta pronte, sfornatele e passatele subito nello zucchero semolato. Lasciatele raffreddare e gustatele.

    Se volete farle al forno infornatele, spennellando con un tuorlo la superficie a 170° per 15 – 20 minuti.

Consigli Varianti e Conservazione

Le raviole sono ripiene di ricotta ma potete sostituirla con della nutella oppure con della crema pasticcera per farne di tutti i tipi.

Si conservano in un contenitore ermetico in dispensa e si possono conservare fino a 4 – 5 giorni.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.