Crea sito

Polpette di PATATE alla Siciliana la Ricetta Contorno o Antipasto da far subito!

Polpette di PATATE alla Siciliana la Ricetta Contorno o Antipasto da far subito perche’ oltre ad essere sfiziose sono anche facili e semplici.
La cucina Siciliana è ricca di sapore perché sono gli ingredienti stessi ad essere piu’ saporiti grazie al clima costantemente mite e quindi mediterraneo. Oggi faremo delle polpette di patate alla Siciliana semplicemente favolose con un ripieno di caciocavallo che le rende davvero gustose. Sono ottime per un antipasto oppure da contorno vicino agli arrosti e basterà prepararle prima e scaldarle all’ ultimo minuto prima del servizio. Stupirete tutti servendo queste polpette e sono ideali anche per chi è vegetariano. Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Polpette Zucchine e Tonno
Polpette Tonno e Melanzane
Polpette al forno Svedesi

Polpette di PATATE alla Siciliana la Ricetta Contorno o Antipasto da far subito!
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le polpette di patate alla siciliana

  • 1 kgpatate (a pasta gialla)
  • 120 gcaciocavallo
  • 2uova
  • 100 gpangrattato (oppure pane raffermo)
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 30 gpecorino

Strumenti

  • 1 padella da 24 cm
  • 1 ciotola capiente

Come fare le Polpette di patate alla siciliana

  1. 1. Prendiamo le patate, sbucciamole e tagliamole in pezzi, mettiamole in una pentola , riempiamola di acqua, aggiungiamo un pizzico di sale e portiamo a bollore per 20 minuti.

  2. 2. Una volta pronte, scoliamole e lasciamole intiepidire, poi uniamo un filo d’ olio e cominciamo a schiacciarle con lo schiacciapatate.

  3. 3. Lasciamo raffreddare totalmente l’ impasto. Uniamo poi le uova, una alla volta mescolando e facendole assorbire, aggiungiamo il pecorino, il pan grattato, lo spicchio d’ aglio tritato ( opzionale ) il prezzemolo , sale e pepe.

  4. 4. Mescoliamo tutto molto bene e lasciamo riposare in frigo per 20 minuti cosi’ riusciremo ad avere delle polpette compatte facili da lavorare.

  5. 5. Mettiamo a scaldare l’ olio, formiamo delle palline con l’ impasto alle patate, schiacciamole sul palmo delle mani ed inseriamo al centro un pezzetto di caciocavallo. Appallottoliamo e facciamo in questo modo con il resto dell’ impasto.

  6. 6. Quando l’ olio sarà ben caldo, friggiamo le nostre polpette facendole dorare da entrambe i lati.

  7. 7. Scoliamole appena saranno pronte e facciamole intiepidire. Serviamole e gustiamole.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : per queste patate utilizzate quelle a pasta gialla che non assorbiranno acqua in cottura e scegliete un olio per friggere di arachidi che manterrà perfettamente le temperature alte senza bruciare.

VARIANTI : Come variante potete aggiungere delle olive e dei capperi tritati all’ imoasto.

CONSERVAZIONE : mettetele da fredde in contenitori ermetici e riponetele in frigo si manterranno perfette fino a 3 – 4 giorni.

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.