Pollo alla Birra scura Guinness

Pollo alla Birra Scura Oggi vi propongo un saporito Pollo alla birra scura Guinness che davvero vi piacera’ molto perche’ e’ una ricetta non troppo calorica e che contiene verdure, l’ideale per chi vuole mantenersi dopo le feste. Questo pollo alla birra scura  risulta facile da fare; ha bisogno di una marinatura appunto alla birra che vi consiglio di fare la sera prima proprio per insaporire e marinare al meglio il pollo.

POLLO alla BIRRA SCURA

Ingredienti:

  • mezzo pollo
  • due lattine piccole di birra scura GUINNESS
  • una cipolla bianca piccola
  • 250g di fagioli borlotti gia’ lessati
  • rosmarino
  • uno spicchio d’aglio
  • 300g di cavolo cappuccio
  • olio evo
  • una noce di burro
  • sale e pepe

pollo alla birra scura

Preparazione:
Dividete in pezzi il pollo e mettetelo in un contenitore o in una busta per il freezer coperto dalla birra scura. Lasciatelo marinare per un paio d’ore insieme al rosmarino; piu’ rimane nella marinatura piu’ e’ saporito. Scaldate una padella antiaderente e mettete il pollo scolato dalla marinatura; non avra’ bisogno di olio perche’ ha gia’ la pelle. Fatelo andare a fiamma media 5 minuti e poi aggiungete un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Quando l’aglio sara’ imbiondito toglierlo ed aggiungere la cipolla tagliata fine. Aggiungete il sale ed il pepe. Sfumate con l’altra lattina di birra scura e aspettate che tutto l’alcool sia evaporato. Tagliate il cavolo finemente ed aggiungetelo, lasciandolo cuocere 5-10 inuti circa. Aggiustate di sale e spegnete la fiamma. Servite con un contorno di fagioli borlotti lessi!

home

Precedente Ricettario di ricette leggere dopo le feste Successivo Torta al Cioccolato senza burro e uova

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.