Crea sito

PIZZA Parigina Ripiena RICETTA in teglia anche da ANTIPASTO

PIZZA Parigina Ripiena RICETTA in teglia anche da ANTIPASTO perfetto se diviso in piccoli pezzi e portato in tavola.

È un rustico sempre molto amato, che si fa facilmente se abbiamo a disposizione gia’ la pasta per focaccia pronta e va via in un attimo. Il ripieno è quello classico ovvero mozzarella e pomodoro , un ripieno gustoso e filante che mette d’accordo tutti.
Di solito ho sempre un rotolo di pasta sfoglia ed uno di pasta per focaccia in frigo quindi quando non ho tempo di farla in casa utilizzo quelle. Il risultato? E’ pazzesco, non solo riesco ad intavolare subito una cena oppure un antipasto ma anche a non stare troppo in cucina. La pizza parigina ripiena se volete puo’ essere farcita anche con altri ingredienti oppure con ingredienti in piu’ come ad esempio i funghi oppure i carciofi sott’ olio.
Facciamola, vedrete che delizia di gusto!

PIZZA Parigina Ripiena RICETTA in teglia anche da ANTIPASTO
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 500 gPasta Sfoglia
  • 150 gProsciutto cotto
  • 200 gMozzarella
  • 200 gPassata di pomodoro
  • q.b.Sale
  • q.b.Origano
  • q.b.olio evo
  • 1uovo per spennellare

Come fare la pizza parigina ripiena

  1. Per la pizza parigina ripiena dovrete avere a disposizione della pasta focaccia già pronta e potrete farla in casa da voi oppure comprarla già fatta al supermercato.

  2. Prendiamo la passata di pomodoro e mettiamola in una ciotola insieme ad un pizzico di sale, origano ed olio, mescoliamo tutto e mettiamo da parte.

  3. Prendiamo la pasta focaccia e stendiamola su una teglia da forno oleata media cercando di coprire tutta la superficie.

  4. La pasta focaccia di base deve essere abbastanza sottile in modo tale da poter ottenere una pizza parigina non troppo spessa.

  5. Mettiamo sopra le fette di prosciutto cotto e la mozzarella tagliata piccolissima.

  6. Uniamo anche la passata di pomodoro condita spargendola bene su tutta la superficie e copriamo con la pasta sfoglia .

  7. Sigilliamo bene i bordi in modo tale che il ripieno non fuoriesca in cottura. Spennelliamo con l’ uovo sbattuto, bucherelliamo la superficie ed inforniamo a 200° per 20 – 25 minuti.

  8. Una volta pronta, sforniamola e lasciamola intiepidire per 5 minuti poi tagliamola in pezzettini e gustiamola.

Consigli e varianti per la pizza parigina ripiena

Come variante potete aggiungere al ripieno dei funghi e dei carciofini oppure fare un rustico completamente diverso e farcirlo con ricotta e spinaci .

Per conservarlo potete metterlo in frigo e scaldarlo il giorno dopo, non va tenuto a lungo poiche’ perderebbe la sua caratteristica fragrante.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.