Pizza di patate e zucchine bianca

Pizza di patate e zucchine bianca Pizza di patate e zucchine biancasubito pronta perche’ questa e’ una ricetta non troppo lunga ma fatta di pochi passaggi. Se non fosse per la provola potrei definire questo piatto leggero ma e’ sicuramente completo e risolve la cena se di idee non se ne hanno molte! La Pizza di patate e zucchine bianca si chiama cosi’, anche se non e’ proprio una pizza perche’, dalle mie parti assomiglia proprio ad una vera pizza anche se non fatta di pasta, e per definirla piu’ facilmente la si chiama cosi’! Provatela anche voi e vedrete quanto e’ facile!

ALTRE RICETTE SIMILI: SFIZIOSITA’

SE volete che FB vi aggiorni sulle mie ricette nella vostra bacheca allora venite a lasciarmi un commento sulla mia pagina Pane e Cioccolato!

Pizza di patate e zucchine bianca

Ingredienti:
500g di patate lesse
2 zucchine piccole
150g di provola
una noce di burro
60ml di olio evo
20g di parmigiano
40g di pan grattato
origano qb
sale e pepe qb

Preparazione:
Sbollentare le patate e schiacciarle con il passino, unire quando sono ancora calde il burro, l’origano e l’olio, lasciar intiepidire e unire il parmigiano, salare e pepare.
Sbollentare le zucchine tagliate a quadratini per non piu’ di due minuti, passarle sotto l’acqua fredda, scolarle bene ed unirle al pure’ di patate. Mescolare bene.
Prendere una teglia da forno media, non troppo grande, imburrarla e spolverarla con il pangrattato, aggiungere il pure’ con le zucchine, uno strato di provola ed altro pure’. Aggiungere sopra un filo d’olio ed infornare a 200° per 15-20 minuti.

SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE

*Note: Potete aggiungere della carne oppure del prosciutto cotto per rendere davvero gustosa e speciale la vostra pizza bianca di zucchine.

Precedente Torta Panna e Menta 3 passaggi facilissima Successivo Mezzelune di carne macinata ripiene

5 commenti su “Pizza di patate e zucchine bianca

    • Ciao Derio, non l’ho precisato perche’ c’e’ chi lo fa’ prima di bollirle e chi le cuoce con la buccia e poi le pela! Ognuno ha un metodo, adotta quello che piu’ ritieni opportuno anche in base al tempo che hai per preparare la ricetta!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.