PASTIERA al FORNO alla Crema

PASTIERA al FORNO alla Crema con Ricotta e dall’ IMPASTO tradizionale, perfetta per la Pasqua.

Ecco una rivisitazione della classica Pastiera di Pasqua ma con un ripieno del tutto diverso. A me piace tantissimo mettere la crema nella pastiera, anche se non ci va, ed e’ ideale per chi non ama eccessivamente la versione classica con i canditi. Questa PASTIERA al FORNO alla Crema e’ facilissima e si puo’ anche congelare! La facciamo???

PASTIERA al FORNO alla Crema
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    35 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    6 persone

Ingredienti

Per la Pasta frolla

  • 500 g Farina 00
  • 220 g Burro ( oppure di strutto per la versione originale )
  • 200 g Zucchero a velo vanigliato
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • 2 Tuorli
  • 1 uovo
  • 1/2 Scorza di limone

Per il ripieno

Preparazione

  1. Cominciamo preparando la pasta frolla. Mettiamo in una ciotola la farina ed il lievito setacciati tra loro. Uniamo lo zucchero, la scorza del limone, il burro ammorbidito ed il pizzico di sale.

    Cominciamo ad impastare formando un composto sbriciolato.

  2. Uniamo le uova ed il tuorlo poco per volta, facendoli assorbire bene. Lavoriamo tutto molto velocemente e formiamo un panetto da avvolgere in pellicola da cucina trasparente. Mettiamolo a riposare in frigo per 30 minuti.

    Intanto prepariamo il ripieno. Per questa ricetta dobbiamo avere a disposizione la crema pasticcera gia’ pronta e fredda.

  3. In una pentola mettere il latte, il grano pre cotto e la scorza del limone. Portare a bollore mescolando fino a che il grano non avra’ assorbito completamente il latte e risultera’ una crema omogenea. Mettiamo da parte e facciamo intiepidire. Ci vorranno circa 20 minuti di cottura.

  4. Prendiamo la ricotta e setacciamola. Uniamo la crema pasticcera, la cannella, l’aroma millefiori e mescoliamo tutto. Uniamo anche il grano cotto nel latte. Possiamo aggiungere anche i canditi ma io non l’ ho fatto perche’ non li gradisco.

  5. Prendiamo la pasta frolla, stendiamola per l’altezza di 3 millimetri e foderiamo una teglia di 22 – 24 cm di diametro imburrata. Formiamo un bordo di 3 cm e bucherelliamo il fondo. Riempiamo con la farcitura tenendoci piu’ bassi el bordo.

    Formiamo le strisce classiche della crostata, posizioniamole ad intreccio sopra la pastiera, rifiliamo i bordi, spennelliamo la superficie ed inforniamo a 180° per 60 – 70 minuti in forno statico o 160° per 50 minuti circa. Sfornate e lasciate raffreddare, spolverate con zucchero a velo e servite.

    Leggi anche…Torta crostata mele e crema

Rossella Consiglia

La PASTIERA al FORNO alla Crema e RICOTTA con IMPASTO tradizionale e’ il dolce di Pasqua piu’ amato, il mio consiglio e’ quello di congelarla una volta fredda in modo tale da tenerla in molto anticipo per le festivita’, si conserva fino a 2 settimane alla perfezione.

Seguimi Su

GRUPPO Facebook di Rossella…pane e Cioccolato QUI

PAGINA FACEBOOK del Blog PANE E CIOCCOLATO QUI

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

Precedente TORTA Crostata alla Marmellata IMPASTO Coperto Successivo ANTIPASTO al Forno di PATATE e Zucchine

Un commento su “PASTIERA al FORNO alla Crema

  1. Dalida il said:

    Veramente la pastiera a doppia crema (così si chiama quella con crema paticcera) si trova su tutti i libri di ricette napoletane da un bel pezzo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.