Pasticcini alla Nutella e Cocco senza cottura e velocissimi

Pasticcini alla Nutella e Cocco Pasticcini alla Nutella e Cocco senza cottura e velocissimiSono senza cottura e molto veloci. Questi pasticcini li ho fatti tritando i ringo alla vaniglia ed aggiungendoci un cucchiaio di nutella per compattare ed ingolosire ancora di piu’ il tutto. Come copertura ho usato farina di cocco, perche’ ci va davvero bene con la nutella e in un minuto ho realizzato una merenda golosa per i bambini che hanno spazzolato in un secondo. Preparateli anche voi! Una variante di questa ricetta e’ utilizzare i wafer al posto dei ringo per avere una croccantezza in piu’ ed aggiungere una manciata di nocciole tritate per un gusto extra-goloso. Inviatemi le vostre foto e le vostre versioni dei pasticcini alla nutella e cocco , le pubblichero’ nel blog!Venitemi a trovare su facebook per questa ed altre ricette Pane e Cioccolato

Pasticcini alla Nutella e Cocco senza cottura

Ingredienti:

un pacco di ringo alla vaniglia da 165 g (il classico tubo)
un cucchiaio e mezzo di nutella
50g di farina di cocco
200g di cioccolato fondente

Pasticcini alla Nutella e Cocco

Preparazione:
Mettere i biscotti nel mixer e ridurli quasi in polvere, unire la nutella ed aspettare che l’impasto diventi una palla soda. Prendere l’impasto e farlo riposare per 10-15 minuti in congelatore. Fare delle palline regolari e piccoline e congelarle.
Una volta congelate, sciogliere il cioccolato ed immergere le palline in quest’ultimo, poi passarle nella farina di cocco. Mettere i pasticcini su un vassoio e lasciarli riposare in frigo. saranno pronti dopo una mezz’oretta. Questi pasticcini li potete portare alle feste, sono comodissimi da mettere sui vassoi e da incartare oppure li potete regalare a vostri amici si prestano perfettamente a questo. Si possono anche congelare e conservare piu’ a lungo!

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Precedente Fazzoletti di Sfoglia alla Crema Pasticcera in 5 minuti Successivo Zuppette alla crema di latte-Pasticcini

62 commenti su “Pasticcini alla Nutella e Cocco senza cottura e velocissimi

  1. claudia il said:

    Dovresti essere un po’ più specifica nelle ricette, come nelle dosi e nei procedimenti.
    Per il resto sono ricette davvero golosissime 🙂 complimenti

    • Anonimo il said:

      Mamma mia che gente pesante!!! Stare lì a commentare l’apostrofo,che fanno male….ma non fateli!!! Perchè non andate a lamentarvi nei supermercati dove ci sono tutti quegli scaffali di merende…lì si che si insegna a mangiare alla gente!!!

  2. margot il said:

    Non proprio sana come merenda per bambini, molto meglio dei biscotti freschi. e per cortesia, riguarda l’ortografia dell’articolo: va con apostrofo fa davvero rabbrividire

  3. Gianni il said:

    invece dei biscotti io li faccio con la ricotta.

    Prendo due etti di ricotta e la mischio con un bel cucchiaio di miele e cacao in polvere, successivamente faccio delle palline che faccio rotolare nella farina di cocco.

  4. mariella il said:

    Io l ho fatti con ricotta zucchero e farina di cocco si amalgama e formi delle palline che farai rotolare nel cacao amaro . metti in frigo un paio d ore e ……buon appetito

  5. Marco il said:

    Se so pesanti non mangiateli, se non li ritenete adatti ai vostri figli non dateglieli . Nessuno vi sta puntando una pistola in testa. I commenti negativi non costruttivi teneteli per voi. Personalmente la trovo un idea intrigante che proverò e magari sfoggerò quando avrò amici a cena. Complimenti all’autrice.

    • escono una decina di palline piu’ o meno, ma decidi tu la grandezza a seconda se ne vuoi fare di piu’ o di meno! Devono stare una quindicina di minuti, questo passaggio ti permettera’ di avere delle palline belle tonde ed il cioccolato quando le immergerai dentro si solidifichera’ subito!

  6. Serena il said:

    Ciao! Ottima ricetta! Volevo chiederti con una confezione da 6 di ringo quante palline vengono? Quali altri biscotti consigli al posto dei ringo?

  7. Geronimo il said:

    Volevo sapere in che modo amalgamare i biscotti tritati con la nutella! Sempre col mixer, o con la frusta o semplicemente utilizzando le mani!? Grazie!

    • Sempre nel mixer, quando vedrai che l’impasto diventa omogeneo, cioe’ si forma una palla uniforme, spegni il mixer e trasferisci in una ciotola per porzionare le palline! Mi raccomando non far girare troppo l’impasto insieme alla nutella altrimenti il calore delle lame fara’ diventare l’impasto una crema!

  8. Rosaria il said:

    Io non ho capito se dopo i 25minuti Dell impasto in congelatore,una volta formate le palline di devono rimettere di nuovo nel congelatore????saranno buonissimi,,ma li posso fare di mattina x la sera,tanto devono rimanere in frigo poi…e con un tubetto di Ringo quanto ne vengono…Grazie

    • Si dopo che hai formato le palline, li metti in congelatore tipo 15 minuti, il tempo di raffreddarsi, in modo tale che quando li passi nel cioccolato mantengono la forma perfetta e il cioccolato si solidifica in pochi secondi! Dopo il cioccolato, li passi nel cocco e li lasci solidificare su carta da forno, e se riesci li metti subito nel frigo, giusto pochi minuti! Dopo di che’ li puoi mangiare subito!

    • li devi tenere solo 15 minuti in congelatore,poi li passi nel cioccolato e poi nel cocco ed hai finito cosi’! li puoi conservare in frigo tranquillamente! Li puoi mangiare anche dopo una mezz’oretta di frigo!

    • Si, piu’ o meno si, solo che ti consiglio di diminuire la quantita’ di nutella a mezzo cucchiaio perche’ i wafer gia’ sono parecchio cremosi quindi per dargli una consistenza piu’ solida meglio diminuire la nutella. Mi raccomando il riposo in freezer e’ necessario perche’ altrimenti ti si spappolano in mano!

  9. Rossella il said:

    Ciao, vorrei chiederti se sono adatti ad essere confezionati e regalati. In questo caso, per quanti giorni al massimo si possono conservare? Grazie

  10. teresa il said:

    Ciao, volevo farti i complimenti! Ho fatto questa ricetta la settimana scorsa, sia con i wafer che con i Ringo e il mio ragazzo li ha divorati!! Ora, volevo chiederti se all’esterno in vece del cocco li posso rivestire con altre cose tipo la granella di nocciole. Oppure non resterebbe attaccata? Grazie mille

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.