Crea sito

Pasta piccante

Penne all’arrabbiata pasta piccante saporita e gustosa fatta con una ricetta semplice e veloce allo stesso tempo. Potete utilizzare anche un peperoncino non troppo piccante cosi’ i bambini la mangeranno volentieri oppure ometterlo del tutto e sostituirlo con la paprica, gli dara’ un sapore davvero unico! La pasta piccante fatta cosi’ puo’ essere un’alternativa veloce da fare in settimana, io ho utilizzato un preparato davvero ottimo e ci ho messo un minuto per farla! Il nome del preparato e’ negli ingredienti, magari lo comprate anche voi e mi dite se avete avuto la stessa impressione! Per me ottima! Vi aspetto alora!

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

penne all'arrabiata

Penne all’arrabbiata pasta piccante

Ingredienti per 4 persone:

  • 380g di penne o altra pasta corta
  • 250g di passata di pomodoro
  • 80g di olive nere
  • sale  qb
  • olio evo qb
  • 1 cucchiaio di preparato per pasta all’arrabbiata Cerreto oppure
  • uno spicchio d’aglio
  • mezza cipolla
  • prezzemolo fresco quanto basta
  • mezzo peperoncino piccante

Preparazione:

  • Con il preparato di erbette secche bastera’ semplicemente unirne un cucchiaio in un filo d’olio, farlo soffriggere, unire la polpa di pomodoro e le olive e farlo cuocere 10 minuti a fuoco prima vivace e poi altri 10 a fuoco lento, ed il condimento per la pasta e’ pronto.
  • Se volete perdere un po’ piu’ di tempo allora  soffriggete la cipolla a dadini, l’aglio schiacciato ed il peperoncino in un poco d’olio evo, unite il prezzemolo e le olive e poi la polpa di pomodoro. Lasciate cuocere per 10 minuti poi unite un bicchiere d’acqua, aggiustate di sale  e abbassate la fiamma.
  • Cuocete la pasta e scolatela al dente direttamente nel sugo. Se il sugo e’ troppo ristretto unite anche un mestolo di acqua di cottura e lasciate assorbire per due minuti mescolando continuamente.
  • Servire.

*Ti consiglio di leggere anche…. Spaghetti come al ristorante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.