Crea sito

PASTA alla Cenere Ricetta Primo PIATTO veloce e cremoso

PASTA alla Cenere Ricetta Primo PIATTO veloce e cremoso famosissimo ormai nella cucina moderna e che vi farà ottenere un pranzo ma anche una cena velocissimi e saporiti.

Non l’avevo mai provata ma e’ famosissima questa pasta alla cenere e bastano pochi minuti ed è prontissima. Si instagram ho visto di sfuggita un video in cui la facevano ( mi pare fosse la pagina proprio di GialloZafferano ) e mi ha colpito non solo il suo nome ma la rapidita’ con cui veniva fatta.
Adoro la pasta cremosa e questa ricetta facile e’ ideale da realizzare subito puo’ essere perfetta sia per una cena informale in famiglia ma anche tra amici proprio quando si decide all’ improvviso di gustare qualcosa tutti insieme.
Oltre alle olive nere potete sostituirle con le olive verdi e vedrete che entrambe le versioni saranno graditissime.

PASTA alla Cenere Ricetta Primo PIATTO
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

Ricetta della pasta alla cenere

  1. Per la pasta alla cenere prendiamo la pasta e cuociamola in abbondante acqua salata, al dente.

  2. Intanto in una capiente padella antiaderente mettiamo un filo d’ olio e scaldiamolo.

  3. Appena sara’ caldo uniamo le olive nere tritate finemente al coltello e lasciamole soffriggere per qualche minuto.

  4. Uniamo anche la panna da cucina e saliamo.

  5. Appena la pasta sara’ cotta al dente, scoliamola direttamente nella padella. Mescoliamo amalgamando bene tutto per pochi secondi altrimenti la pasta continuerà a cuocere.

  6. Una volta pronta serviamo la pasta cremosa alla cenere.

    Possiamo aggiungere mentre mantechiamo la pasta anche del parmigiano reggiano cosi’ sara’ ancora più gustosa ed in alternativa alle olive nere possiamo sostituirle con quelle verdi.

Rossella consiglia

Per la PASTA alla Cenere possiamo scaldarla il giorno dopo oppure possiamo infornarla con mozzarella in forno e vedrete che anche per il giorno dopo avremo il pranzo.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.