Panini al Prosciutto e Fontina cottura in padella

Panini al Prosciutto e Fontina cottura in padella adorerete la ricetta di questi panini, perche’ si possono fare si con che senza lievitazione! Panini al Prosciutto e Fontina cottura in padella preparateli per cena, oppure per portarli con voi, i bimbi li adorano! Pane e Cioccolato

Panini al Prosciutto e Fontina cottura in padella

Panini al Prosciutto e Fontina cottura in padella

Ingredienti:

  • 500 g di farina per pizza
  • 4-5g di lievito di birra (oppure mezza bustina di lievito istantaneo per pizza)
  • 250-300 g di acqua
  • 5-6 g di sale
  • un filo d’olio evo

Per il ripieno

  • 200 g di prosciutto cotto
  • 100 g di fontina

Preparazione

  • Sciogliere in un po’ d’acqua tiepida il lievito oppure utilizzare quello secco mettendolo direttamente nella farina. Se volete evitare la lievitazione potete utilizzare una bustina di lievito istantaneo per pizza, lasciando l’impasto riposare 15 minuti.
  • Setacciare la farina per pizza in modo che non faccia grumi. Impastare la farina  insieme all’acqua; unire anche il lievito ed il filo d’olio. Impastare a velocita’ moderata per 5-7 minuti se si ha un’impastatrice oppure un 10 minuti se lo si fa’ a mano.
  • Unire solo alla fine il sale altrimenti se lo fate prima verra’ a contatto con il lievito e questo brucera’ non facendo lievitare l’impasto. Copriamo e lasciamo raddoppiare in luogo caldo, se avete utilizzato il lievito di birra, se avete utilizzato il lievito istantaneo saltate questo passaggio.
  • Appena la pasta e’ lievitata poniamola sulla spianatoiae formiamo dei panini da 80g circa, e con il mattarello stendiamoli appiattendoli un po’.
  • Lasciamo riposare i panini per 30 minuti, coperti con uno strofinaccio. Alla fine dei 30 minuti son pronti per essere cotti. Schiacciamoli leggermente con le dita tanto da renderli un po’piatti, cosi’ cuoceranno meglio.
  • Scaldiamo una padella antiaderente fino a sentirne il calore se passiamo una mano sopra di essa e appoggiamoci un panino, abbassando la fiamma al minimo. Copriamo con un coperchio e facciamo passare 5-7 minuti, dopodiche’ giriamo e attendiamo altri 5-7 minuti. La superficie deve essere dorata e per ottenere una cottura uniforme la fiamma deve essere bassa, quindi vietato farsi prendere dalla fretta.
  • I Panini in padella sono pronti, adesso tagliamoli in due ed inseriamo il ripieno quando sono ancora caldi. Tagliate la fontina bella fine in modo che si sciogliera’ a contatto con il calore dei panini, oppure, con il ripieno dentro ripassiamoli in padella, con coperchio chiuso per 2 minuti, il tempo di far sciogliere il formaggio.

Precedente Tutti i segreti per un pesto di fave perfetto Successivo Ricetta Granita al Caffe' con panna - fatta in casa in poco tempo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.