Crea sito

PAN DEI SANTI dolci toscani tipici

PAN DEI SANTI dolci toscani tipici .

Oggi voglio proporvi una  ricetta della tradizione toscana , il Pan dei Santi e piu’ precisamente delle zone di Siena e Grosseto che mangio da quando ero piccola perche’ ogni volta che venivano a trovarci gli zii toscani ne portavano in gran quantita’! E’ un pane dolce profumatissimo che io adoro e che si fa in occasione della festivita’ di tutti i Santi e dei Morti . Preparatelo anche voi e vedrete quanto e’ soffice, non potrete piu’ farne a meno!

Guardate in dispensa, andate a fare la spesa e preparate il Pan dei Santi per tutta la famiglia!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Farina
  • 250 g Uva passa
  • 8 g Lievito di birra fresco
  • 150 ml Acqua
  • 50 g Zucchero
  • 1/2 cucchiaino Anice in polvere
  • 250 g Gherigli di noci
  • 100 g Strutto (o Burro)
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Come prima cosa mettere a bagno l’ uvetta in acqua tiepida per farla rinvenire, in questo modo sara’ pronta per quando poi dovremo impastare. Ci vorranno soltanto pochi minuti e sara’  idratata bene e pronta all’ uso.

  2. Sciogliere nell’ acqua tiepida il lievito di birra.

    In una ciotola mettere la farina, i gherigli di noce tritati, lo zucchero, il burro sciolto, l’ uvetta ben strizzata , l’ anice in polvere, il lievito sciolto nell’ acqua e cominciate a lavorare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete anche un pizzico di sale una colta che l’impasto avra’ preso forma.

    Trasferitelo sulla spianatoia ed impastate per qualche minuto il tutto ( se notate che il composto sia troppo appiccicoso aggiungete un pochino di farina sulla spianatoia ).

  3. Compattate l’ impasto in un unica palla e mettetelo a lievitare in una ciotola leggermente imburrata. Dovra’ raddoppiare e ci vorranno dalle 3 alle 4 ore visto la quantita’ di lievito che ho messo.

    Se volete che l’ impasto lieviti in minor tempo allora potete aumentare la quantita’ di lievito fino a 20g .

  4. Una volta terminata la lievitazione prendete l’ impasto e dividetelo in 12 pezzi, dtegli la forma di piccole pagnottine e ponetele su una teglia da forno.

    Ora il nostro pan dei santi toscano deve ancora lievitare per 20 minuti , quindi copritelo con pellicola trasparente e infilatelo in forno con la lucetta accesa.

  5. Passati i 20 minuti infornate il pan dei santi a 180° per 25 – 30 minuti fino a che non avra’ una superficie dorata. Sfornate e fatelo raffreddare completamente prima di servirlo.

  6. COME CONSERVARLO

    Il Pan dei Santi toscano si conserva in sacchetti di plastica ben chiusi e riposti in un luogo asciutto. Si mantiene soffice a lungo e si puo’ anche congelare se lo volete tenere di scorta, basta poi solo scongelarlo.

Rossella Consiglia

Se volete un buon consiglio preparate subito questo Pan dei Santi e’ sofficissimo e profumato con tanta uvetta che magari potrete sostituire con delle gocce di cioccolato per renderlo piu’ goloso.

Seguimi su

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.