Iniziare la Dieta con i Funghi| Ricetta Funghi ripieni

Funghi ripieni con patate e fontina e’ la ricetta che potrete inserire, come secondo piatto nella vostra dieta perche’ ha una cottura breve, quindi i principi nutritivi delle verdure rimangono intatti ed e’ gustoso; con l’aggiunta di soli 80 grammi di fontina potremo dare un tocco meno noioso al piatto. La dieta, si sa’ puo’ essere davvero pesante e triste, ma introdurre piatti come questo, a base di funghi puo’ renderla interessante. Questo piatto, che contiene del formaggio, nelle diete va’ porzionato adeguatamente e bilanciato con un menu’ ipocalorico adatto. Ad esempio, possiamo mangiare una porzione di funghi ripieni , come cena, ed affiancarci un frutto ed una porzione di insalata condita con del limone, questo ci permettera’ di inserire questo sfizioso piatto nella nostra dieta senza sentirci in colpa. Ma vorrei parlarvi dei benefici dei funghi, non solo da cucinare se si vuole dimagrire ma da introdurre nella nostra alimentazione se si vuol vivere una vita piu’ sana:

  1. I funghi sono quasi privi di grassi e composti per il 90% da acqua; per una porzione da 100g , abbiamo solo 25 calorie e lo 0,3 % di grassi
  2. Anche essiccati mantengono i loro principi nutritivi, e basta reidratarli in acqua per utilizzarli come se fossero freschi
  3. Contengono tanti sali minerali e vitamine,utili al nostro organismo come il potassio ed il fosforo, le vitamine del gruppo B e antiossidanti utili a combattere l’invecchiamento
  4. Sono considerati un antibiotico naturale, in grado di rafforzare il nostro sistema immunitario specie nel cambio di stagione, quando siamo piu’ deboli
  5. Introdotti regolarmente in una dieta ipocalorica, che prevede regolare movimento fisico, ci aiuteranno a smaltire i kili di troppo ed a migliorare le attivita’ cardiovascolari del nostro organismo

Pane e Cioccolato

Funghi Ripieni di Patate e Fontina

funghi ripieni

 Ingredienti

  • 6 funghi grandi
  • 3-4 patate medie gia’ lessate
  • 80 g di fontina
  • prezzemolo
  • pan grattato
  • un uovo (ometterlo nella versione piu’ leggera)
  • sale e pepe
  • olio evo (olio di semi per la versione piu’ leggera)

Preparazione

  1. Pulire i funghi togliendo la parte inferiore e svuotando la cappella con l’aiuto di un cucchiaino.
  2. Schiacciare le patate lesse con l’aiuto di una forchetta oppure con lo schiaccia patate. Metterle in una ciotola ed unire la fontina tagliata piccola, piccola.
  3. Unire l’uovo ed un cucchiaio di pan grattato. Unire il prezzemolo tritato fine ed impastare il tutto con le mani o con un cucchiaio. Unire il sale, il pepe ed un filo d’olio.
  4. Riempire le cappelle dei funghi con un po’ d’impasto e posizionarle in una teglia da forno dove avrete messo un filo d’olio.
  5. Infornare a 180° per 20 minuti circa. Se vedete che ancora la superficie non e’ dorata abbastanza, lasciate i funghi ancora in forno per altri 5 minuti.

Precedente Muffin alla nutella ripieni al cocco |Pane e Cioccolato Successivo Gelato Biscotto Pan di Stelle e Nutella | Ricetta facilissima

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.