IMPASTO per PASTA Pizza piena di Bolle la Ricetta in poco tempo che amerai!

IMPASTO per PASTA Pizza piena di Bolle la Ricetta in poco tempo che amerai e che diventera’ il tuo impasto per pizza preferito .
Un buon impasto per pizza da casa deve essere alto e possibilmente ben lievitato altrimenti risultera’ gommoso e poco digeribile. Il segreto per degli impasti per pizza perfetti da fare in casa e’ quello di aggiungere una porzione di farina di grano duro che gli da’ la croccantezza giusta ed un po’ di olio evo che gli conferisce un incredibile sapore. Oggi faremo l’Impasto per pasta pizza che è universale ovvero buono sia per fare delle zeppole di pasta cresciuta sia per i panzerotti che per la pizza in teglia nel forno di casa. Facile e gustoso vedrete che lo adorerete!
Impasto pizza diretto
Impasto Pizza bollosa
Pizza con farina di riso

IMPASTO per PASTA Pizza piena di Bolle la Ricetta in poco tempo che amerai!
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’ impasto pasta pizza

  • 500 gfarina 0
  • 200 gfarina di semola di grano duro rimacinata
  • 10 glievito di birra fresco
  • 600 mlacqua
  • 20 mlolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 teglia media da forno rettangolare
  • carta forno

Come fare l’ Impasto Pasta Pizza

  1. 1. Prendiamo le farine e setacciamole due volte in modo tale da arearle.

  2. 2. Sciogliamo il lievito in poca acqua. Mettiamo la farina ed il lievito sciolto nell’ impastatrice e cominciamo a lavorare tutto. Uniamo poco per volta l’ acqua facendo lavorare per 10 – 15 minuti e poi l’ olio.

  3. 3. Aggiungiamo il sale e facciamo lavorare per almeno 10 minuti ancora.

  4. 4. L’ impasto deve risultare elastico e ben amalgamato.

  5. 5. Poniamolo in una ciotola coprendolo poi con pellicola trasparente. Lasciamo lievitare per 3 – 4 ore fino al raddoppio.

  6. 6. Una volta pronto togliamolo dalla ciotola e possiamo utilizzarlo sia per realizzare la pizza in teglia che per fare panzerotti , pizza fritta ma anche la focaccia.

    Qui alcune ricette che potranno darvi spunto:

    Girelle di Focaccia, Pizza in Padella, Focaccia,Pizza fritta.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI: per l’ impasto di pasta cresciuta potete anche aggiungere diversi tipi di farina come ad esempio metà farina ai 5 cereali e meta’ farina 0 per avere un impasto piu’ rustico.

VARIANTI : come variante potete aggiungere dell’ origano oppure delle olive verdi tritate per insaporire maggiormente l’ impasto.

CONSERVAZIONE: conservatela in frigo , la pasta si manterra’ perfetta per 2 giorni poi va utilizzata.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.