Crea sito

Impasto pasta brioche infallibile per Bomboloni e Ciambelle

Impasto pasta brioche infallibile per Bomboloni e Ciambelle Questo impasto lo uso da anni perche’ mi da la garanzia di un risultato perfetto in tempi abbastanza ragionevoli e totalmente fatto in casa. In effetti e’ un impasto casalingo che viene benissimo, da un risultato di brioche ciambelle e bomboloni sia fritti che al forno davvero perfetti e molto morbidi. I bomboloni in particolare vengono vuoti all’interno e perfetti per essere riempiti con qualsiasi crema. Provateli. Guarda anche Impasto Brioche alla Ricotta

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Porzioni15 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 250 gFarina Manitoba
  • 50 gZucchero
  • 260 mlLatte
  • 50 mlOlio di Arichidi
  • 2Uova
  • 7 gLievito Fresco
  • 1Scorza di limone

Preparazione

  1. COME SOSTITUIRE la FARINA MANITOBA se volete sostituire la farina manitoba perche’ non la trovate oppure semplicemente non volete utilizzarla potete sostituirla con la farina 0 oppure con la farina di mais ( anche se cambia il sapore). Ancora potete ometterla ed utilizzare solo farina 00 ma bisogna incorporare i liquidi alla farina piano e osservare l’impasto che non diventi troppo liscio. PASSIAMO alla RICETTA Prepariamo il lievitino ossia un pre-impasto che rende la lievitazione migliore. Mettiamo in una ciotola un po’ di latte, il lievito sbriciolato, sciogliamo tutto ed aggiungiamo un a RICETTApaio di cucchiai di farina. Mescoliamo bene tutto e lasciamo lievitare fino a che l’impasto non raddoppia.

  2. Appena il lievitino sara’ pronto possiamo procedere in due modi, a mano oppure con la planetaria.

  3. Procedimento a Mano In una ciotola mettiamo le farine setacciate e lo zucchero, uniamo al centro il latte, le uova, l’olio, la scorza del limone ed il lievitino fatto in precedenza.

  4. Cominciamo ad impastare piano amalgamando gli ingredienti liquidi poco alla volta insieme alla farina tanto da non fare grumi e da incordare bene l’impasto. Dovremo impastare a mano per 10-15 minuti all’interno della ciotola, in questo modo l’impasto risultera’ perfetto e pronto per la lievitazione.

  5. Procedimento con la Planetaria o Impastatrice Mettiamo all’interno della ciotola della planetaria ( utilizzando la foglia) il latte, le uova e l’olio, mescoliamo tutto alla velocita’ media per amalgamare tutti gli ingredienti. Uniamo il lievitino e lasciamolo sciogliere ed impastare sempre a media velocita’. Aggiungiamo poco alla volta le farine setacciate e lo zucchero in modo tale da incordare gli ingredienti. Appena l’impasto sara’ diventato troppo duro cambiamo e togliamo la foglia per mettere il gancio. Lasciamo impastare per 5-10 minuti unendo anche la scorza del limone.

  6. Adesso possiamo far lievitare l’impasto. Trasferiamolo in una ciotola pulita oleata e lasciamo lievitare per 2 ore. L’impasto deve raddoppiare minimo.

  7. Una volta lievitato l’impasto e’ pronto per essere utilizzato per la realizzazione di ciambelle, bomboloni, brioche fritte o al forno e farcite in tantissimi modi a vostro piacimento. PER LE BRIOCHE SALATE Se volete fare brioches salate, bomboloni salati e ciambelle salate utilizzate la stessa ricetta omettendo lo zucchero ( aggiungendone soltanto un cucchiaino) ed unite 2-3 g di sale. Con un solo impasto potrete fare due versioni di ricette, una dolce e l’altra salata!

  8. Se volete qualche ricetta alternativa potete vedere la ricetta delle ciambelle alla crema oppure dei bomboloni al cocco con un impasto diverso ma voi potete utilizzare anche questo e farle in varie forme.

Rossella Consiglia

Io ho aromatizzato l’impasto con la scorza del limone ma voi potete utilizzare anche della vaniglia. Per riempire le brioche che otterrete da questo impasto consultate la categoria in aggiornamento CREME cosi’ avrete tanta scelta. Se deciderete di friggere allora l’olio deve essere bollente e dovrete friggerle qualche minuto a lato altrimenti infornarle a 200° per 12-15 minuti.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

11 Risposte a “Impasto pasta brioche infallibile per Bomboloni e Ciambelle”

  1. Heilà. Diciamo anche, agli inzi, il legno è stato preventivamente
    deumidificato al fine di cautelarlo da marcescenze e
    dagli insetti, ha assoluto bisogno, per tenere stabili le sue particolarità naturali, di essere passato sostanza impregnate.

    Con il passaggio della sostanza impregnate ogni ventiquattro mesi, dopotutto,
    permetteremo di rinvigorire il suo caratteristico colore che è
    incline ad annerirsi maggiormente a causa dei colpi del sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.