Gnocchi zucca e speck croccante

Gnocchi zucca e speck croccante

gnocchi zucca e speck

Oggi vi propongo gli gnocchi zucca e speck croccante ideali per chi ama questo tipo di verdura autunnale che pero’ si riesce a trovare gran parte dell’anno. Puo’ essere un primo davvero sfizioso e lo speck gli da una consistenza davvero eccezionale. Per gli gnocchi di patate usate la vostra ricetta casalinga ma se non avete tempo compratene di freschi e magari di una marca di cui vi fidate. Non perdete la mia ricetta mi raccomando!

Gnocchi zucca e speck croccante

Ingredienti per 4 persone
400g di gnocchi di patate (qui la mia ricetta)
200g di speck tagliato doppio
300g di zucca
mezzo bicchiere di vino bianco
mezza cipolla bianca
prezzemolo qb
sale qb
olio evo qb

Gnocchi zucca e speck croccante

Preparazione
Gli gnocchi potete farli in casa ma se non avete tempo ma avete ugualmente voglia di un bel piatto di gnocchi comprateli gia’ fatti e magari di buona qualita’.
In una padella mettere a soffriggere la cipolla in un filo d’olio. Lasciarla dorare ed aggiungere la zucca tagliata a cubetti. Salare e coprire con un coperchio. Lasciar appassire per 5-7 minuti.
Trasferire la zucca nel mixer e frularla fino a renderla in purea. Potete anche filtrare la salsina se la volete piu’ vellutata.
Intanto cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata.
In una padella, a parte soffriggere lo speck tagliato in cubetti fino a farlo diventare croccante. Sfumare in fine con il vino bianco.
Scolare gli gnocchi nella padella di cottura della zucca, unire la salsa di zucca e meta’ speck, amalgamare tutto a fuoco lento ed unire un po’ di prezzemolo tritato.
Servire mettendo in ogni piatto qualche tocchetto di speck croccante.

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.