Crea sito

GIRELLE di MORTADELLA

Oggi vi propongo una ricetta facilissima che ha come protagonista il prosciutto che fa parte dei prodotti della linea Origine Coop, le Girelle di Mortadella e Provola.

La tracciabilita’ totale di ogni singolo prodotto garantisce la massima trasparenza e sicurezza al consumatore finale.

La conoscenza profonda della filiera produttiva garantisce controlli scrupolosi su tutte le fasi di produzione e di trasformazione.

Alla Coop la conoscenza dei prodotti ha radici profonde. I salumi Origine Coop vengono prodotti con animali nutriti con mangimi no OGM, inoltre gli allevamenti ed i centri di macellazione e di lavorazione sono accuratamente selezionati.

Potete fidarvi e affidarvi a questi prodotti e provate le mie Girelle alla Mortadella che son perfette per buffet, antipasti sfiziosi e merende salate!

girelle alla mortadella
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 Rotolo di Pasta Sfoglia
  • 200 g Mortadella Origine Coop
  • 150 g Provola
  • 1 Tuorlo

Preparazione

  1. Prendere il rotolo di pasta sfoglia e srotolarlo.

    Unire le fette di Mortadella Origine Coop e disporle sulla superficie della pasta sfoglia. Unire la provola in fette.

  2. Arrotolare delicatamente dal lato piu’ lungo fino a formare un rotolo uniforme, avvolgerlo nella carta da forno o pellicola da cucina e lasciarlo 20 minuti in frigo.

  3. Prendere il rotolo di pasta sfoglia e tagliarlo in porzioni da 2 cm circa ciascuna. Dovrete formare dei piccoli rotolini da mettere su una teglia da forno foderata da carta da forno oppure se avete degli stampi da muffin utilizzate quelli cosi’ verranno piu’ uniformi. Spennellare con un tuorlo la superficie delle girelle.

    Infornate a 180° per 15 – 20 minuti finche’ la superficie non si colorera’.

  4. Sfornare, lasciar intiepidire per 10 minuti e servire!

Rossella Consiglia

Potete servire le Girelle alla Mortadella su un letto di rucola e pomodorini e vedrete che sara’ un antipasto molto gradito che andra’ a ruba!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.