Fusilli Scampi e Limone il Primo Piatto di Pasta delle Feste cremoso

Fusilli Scampi e Limone il Primo Piatto di Pasta delle Feste cremoso ma senza panna e con tutto l’ intenso sapore di limone, un agrume che si abbina perfettamente alla pasta dandogli un gusto pazzesco.
La pasta al limone è una ricetta che ormai appartiene alla cucina tradizionale italiana, aromatica e si abbina perfettamente ai menù di pesce in particolar modo. Semplice da realizzare da quel tocco in più al pranzo oppure alla cena. Oggi faremo un piatto delle feste i Fusilli Scampi e limone una ricetta con gli scampi che ha un gusto profumato ed una consistenza cremosa ideale per far sempre bella figura. La preparazione e’ molto semplice, facciamoli e gustiamoli! Prima di andare alla ricetta guarda anche:
Spaghetti della Vigilia
Risotto agli Scampi
Spaghetti agli Scampi

Fusilli Scampi e Limone il Primo Piatto di Pasta delle Feste cremoso
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i fusilli Scampi e limone

  • 320 g
  • 1limone
  • 700 gscampi
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 200 mlbrodo di pesce
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 20 gfarina 00
  • 100 mlvino bianco secco
  • 1 spicchioaglio

Come fare i Fusilli agli Scampi

  1. 1. Come prima cosa abbiamo bisogno di 200 ml di brodo di pesce e quindi mettiamo in una casseruola 700 ml di acqua e 6 – 7 teste di scampo, facciamo bollire per 10 – 15 minuti poi filtriamolo e mettiamolo da parte.

  2. 2. Puliamo gli scampi ed incidiamoli sulla pancia in modo tale che saranno piu’ semplici da sbucciare e non si arricceranno. In una padella ampia mettiamo a scaldare olio ed uno spicchio d’ aglio, facciamo rosolare bene poi uniamo gli scampi lasciandoli soffriggere a fuoco vivace.

  3. 3. Uniamo il prezzemolo, sale e pepe e sfumiamo col vino bianco.

  4. 4. Appena gli scampi saranno pronti ( devo cuocere 10 – 15 minuti non di più ) mettiamoli da parte e sbucciamone metà .

  5. 5. Nella padella in cui è rimasto il fondo aggiungiamo il succo del limone e la farina e mescoliamo fino a che non si rapprendera’. Uniamo man mano il brodo e mescoliamo. Dobbiamo ottenere una crema liscia non troppo compatta.

  6. 6. Uniamo gli scampi sgusciati e non e scoliamo i fusilli al dente nella padella. Amalgamiamo tutto unendo la scorza del limone e qualche strisciolina di scorza di limone bio. Serviamo e gustiamo.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : potete comprare scampi surgelati e quindi poneteli a scongelare la sera prima in frigo in un contenitore chiuso oppure freschi e quindi dovrete pulirli prima sciacquandoli leggermente sotto l’ acqua corrente.

VARIANTI : potete utilizzare formati di pasta differenti, corti o lunghi oppure aggiungere gamberetti agli scampi.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.