FRITTELLE BERTOLDO Fritte o al Forno

FRITTELLE BERTOLDO soffici e con uvetta perfette sia fritte che al forno e non hanno bisogno dell’ impastatrice ma solo di una ciotola ed una forchetta!

Le adoro queste frittelle, profumatissime e non c’e’ bisogno di stare li’ ad impastare per ore ore con tanta fatica! Le FRITTELLE BERTOLDO di solito si fanno senza uvetta ma io l’ ho inserita nell’ impasto per dargli un tocco in piu’!

Provatele assolutamente!

FRITTELLE BERTOLDO Fritte o al Forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 + lievitazione minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 0
  • 30 g Zucchero
  • 50 g Latte
  • 60 ml Olio di semi di arachide
  • 50 g Uvetta
  • 7 g Lievito di birra
  • 1 uovo
  • 1 Tuorlo
  • q.b. Olio per friggere
  • q.b. Zucchero (per guarnire se desiderate)
  • 1 pizzico Sale
  • 1/2 Scorza di limone
  • 1/2 Scorza di arancia

Preparazione

  1. Mettere in una ciotola la farina setacciata, lo zucchero, le scorze degli agrumi, il tuorlo e l’ uovo, il lievito sciolto nel latte, l’ olio e cominciamo ad impastare bene con una forchetta.

    Uniamo anche il pizzico di sale e continuiamo ad impastare bene fino ad ottenere un composto liscio e compatto. Basteranno 10 – 15 minuti e sara’ pronto.

  2. Una volta lavorato l’ impasto, mettiamolo all’ interno di una ciotola pulita e unta leggermente di olio ( cosi’ sara’ piu’ facile poi tirare fuori l’ impasto senza sgonfiarlo troppo ) copriamolo con pellicola trasparente e lasciamo raddoppiare.

    I Tempi di lievitazione variano da 2 a 4 ore dipende dalla temperatura che avete in casa.

  3. Mettiamo l’ uvetta ad ammollare in acqua tiepida per 5 – 10 minuti, strizziamola e mettiamo da parte.

    Quando l’ impasto sara’ pronto metterlo sulla spianatoia ed aggiungere l’ uvetta lavorandolo per qualche minuto insieme ad essa.

  4. Intanto mettiamo a scaldare bene l’ olio.

    Prendiamo delle porzioni d’ impasto ( se avete la bilancia pesatene 50 – 60 g ) e formate delle strisce che dovete intrecciare a modo di fiocchetto o nodo, mettetele su di un vassoio e lasciate riposare 10 minuti.

    Friggiamo le FRITTELLE BERTOLDO a fuoco dolce e rigirandole di continuo fino a farle dorare bene da tutti i lati. Scolatele su carta assorbente da cucina e una volta fredde spolveratele con zucchero a velo oppure con zucchero semolato.

    COTTURA IN FORNO

    Una volta fatte riposare le frittelle mettetele su una teglia da forno rivestita da carta apposita, spennellatele con poco latte ed infornate a 180° forno statico per 25 – 30 minuti. Una volta pronte lasciatele raffreddare e spolveratele con zucchero a velo.

    COME CONSERVARLE

    Questi dolci si conservano chiusi in un contenitore o in un sacchetto anche per 3 – 4 giorni e mantengono la loro sofficita’. Inoltre una volta cotti si possono congelare e tenere per 20 giorni.

    ALTRE RICETTE che POTREBBERO INTERESSARTI

    Stelle Filanti di Carnevale

    Bignole

    Bombe alla Nutella

    Bombe al latte

    Bombette Fritte al Cacao

Rossella Consiglia

Come alternativa all’ uvetta vi consiglio di utilizzare le gocce di cioccolato se volete oppure di lasciarle cosi’, senza aggiungere nulla.

Seguimi

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Precedente RISO e FAGIOLI Successivo ZUCCHERO AROMATIZZATO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.