Crea sito

FINOCCHI Gratinati alla Siciliana una Ricetta di Contorno facile e gustosa

FINOCCHI Gratinati alla Siciliana una Ricetta di Contorno facile e gustosa per arricchire qualsiasi piatto e con tutto il sapore delle tradizioni di questa Regione.
Le ricette con i finocchi sono le piu’ fresche e saporite, questo ingrediente versatile si puo’ cuocere oppure mangiare crudo, infatti la sua particolare dolcezza lo rende perfetto anche da gustare cosi’ come e’.
I finocchi ad insalata sono ottimi semplicemente con olio, sale, ed aceto e magari, nelle versioni piu’ tipiche con un’ arancia a renderli perfetti. Oggi faremo dei gustosissimi Finocchi Gratinati alla Siciliana con tanti ingredienti all’ interno che li rendono croccanti e gustosi. Prima di andare alla ricetta con finocchi guarda anche:
Insalata di Finocchi e Noci
Insalata di Finocchi e Salmone
Finocchi gratinati veloci

FINOCCHI Gratinati alla Siciliana una Ricetta di Contorno facile e gustosa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i finocchi gratinati alla siciliana

  • 600 gfinocchi
  • 100 golive (taggiasche)
  • 10 gcapperi
  • 100 gpomodorini
  • 50 gpangrattato
  • 50 gcaciocavallo
  • 1 spicchioaglio
  • 30 mlaceto (bianco)
  • q.b.olio evo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 1 spicchioorigano

Strumenti

  • 1 teglia media da forno
  • di carta da forno

Come fare I Finocchi gratinati alla Siciliana

  1. 1. Prendiamo i finocchi e puliamoli togliendo le parti più dure esterne ed il gambo.

  2. 2. Tagliamoli poi in fette o spicchi non troppo sottili altrimenti perderanno la loro caratteristica di croccantezza.

  3. 3. Mettiamo a scaldare abbondante olio in una padella da 24 – 26 cm e soffriggiamo uno spicchio d’ aglio. Appena è rosolato uniamo i finocchi e lasciamoli cuocere a fiamma alta.

  4. 4. Mescoliamo spesso fino a farli diventare croccanti, aggiungiamo sale e pepe e cuociamo ancora per 10 minuti,

  5. 5. Uniamo le olive, capperi e pomodorini ben lavati e tagliati in due . Uniamo l’ origano ed il prezzemolo tritato, lasciamo cuocere per 10 minuti poi sfumiamo con l’ aceto.

  6. 6. In un pentolino a parte tostare il pan grattato ( se volete potete sostituirlo con del pane raffermo tritato ). Appena pronto unirlo ai finocchi e mescolare.

    Togliere dalla fiamma ed aggiungere il caciocavallo, mescolare bene , servire e gustare.

Consigli Varianti e Conservazione

CONSIGLI : tagliate non troppo sottilmente i finocchi in modo tale che avranno una bella consistenza soda e croccante.

VARIANTI : come variante potete aggiungere alla ricetta anche dello zafferano o della curcuma all’ interno della panatura per dare un sapore etnico al piatto.

CONSERVAZIONE : potete conservare in contenitori chiusi i finocchi che avanzano e saranno perfetti per il giorno dopo.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.