CROSTATA DI RISO e CREMA al LIMONE

CROSTATA DI RISO e CREMA al LIMONE che si scioglie praticamente in bocca. Una delizia che quando arriva la bella stagione faccio sempre!

Non ci vuole niente a fare la CROSTATA di RISO e CREMA di LIMONI perche’, anche se ci impiegherete un po’ di tempo, son tutti ingredienti facili, che avete in casa e la preparazione non e’ affatto complicata!

Provatela e venitemi a dire se non e’ una super Crostata!

CROSTATA DI RISO E CREMA DI LIMONI morbida e profumata
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la Pasta frolla

  • 250 g Farina 00
  • 1 uovo
  • 100 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci
  • 1/2 Scorza di limone

Per la Crema Di Riso al Limone

  • 150 g Riso
  • 500 ml Latte
  • 200 g Ricotta vaccina
  • 2 Uova
  • 200 g Zucchero
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 Buccia di Limone

Preparazione

  1. PREPARIAMO PRIMA la CREMA di RISO al LIMONE

    Mettiamo a bollire il latte insieme al riso e alla buccia di limone, lasciamolo cuocere a fuoco lento e mescolandolo ogni tanto finche’ questo non avra’ assorbito completamente il latte e sara’ diventato una crema. Terminata la cottura lasciamolo raffreddare in una ciotola.

    A parte mettiamo in un’ altra ciotola la ricotta setacciata, lo zucchero, le uova, la scorza del limone e la vanillina. Mescoliamo molto bene fino ad ottenere una crema semi – liquida.

    Uniamo la ricotta al latte freddo ed amalgamiamo tutto. Mettiamo da parte fino all’ utilizzo.

  2. PREPARIAMO la PASTA FROLLA

    In una ciotola mettiamo la farina, lo zucchero, il burro ammorbidito, il lievito, l’ uovo e la scorza del limone. Impastiamo tutto con le mani oppure con un cucchiaio, trasferiamo sulla spianatoia e formiamo una palla d’ impasto velocemente.

    Avvolgiamo la palla in pellicola da cucina e lasciamola riposare 30 minuti in frigo.

  3. ASSEMBLIAMO LA CROSTATA di RISO e CREMA al LIMONE

    Prendiamo uno stampo da 22 cm di diametro imburrato e foderiamolo con la pasta frolla. Non deve essere troppo spessa perche’ ce ne servira’ un po’ per formare le strisce in superficie.

    Rifiliamo i bordi, bucherelliamo il fondo e riempiamo con la crema di riso e limone fatta prima. Formiamo delle strisce con il resto della pasta frolla mettendole in modo alternato sulla superficie.

    Inforniamo per 40 minuti circa a 180° finche’ la superficie della crostata non sara’ leggermente dorato.

  4. Sfornate la crostata, lasciatela raffreddare e spolveratela con poco zucchero a velo se volete. Tagliatela in fette e servite.

    COME CONSERVARLA

    Avendo la crema al suo interno vi consiglio di consumare questa crostata subito, ma se la volete conservare mettetela in un contenitore per torte, in un luogo fresco ( non in frigo ) e la potete tenere anche 2 – 3 giorni.

    ALTRE RICETTE che POTREBBERO INTERESSARTI

    Crostata Ricotta e Nutella

    TortaCremosa Ricotta e Limone

    Crostata Ricotta e Frutti di Bosco

    Torta Magica Ricotta e Limone

    Ricette di Pasta Frolla

    Torta dei Re Magi

    Crostata Tiramisu’

    Crostata di Panettone

    Crostata di mandarini

    Crostata Kinder

    Crostata alla Marmellata

    Crostata di Cioccolato

    Crostata ai Frutti di Bosco e Crema

    Crostata alla Nutella e Crema Nocciole

Rossella Consiglia

Potete sostituire il limone con l’ arancia e fare questo dolce in un’ altra versione oppure farne due in versioni differenti!

Seguimi

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Precedente RISO al PARMIGIANO Successivo TORTA SALATA AL PROSCIUTTO SENZA SALE

Un commento su “CROSTATA DI RISO e CREMA al LIMONE

  1. Rosy il said:

    Ciao Sono Rosanna Volevo Sapere la crema mescolata al Latte Freddo. Ma oltre a 500 ml x fare la crema occorre altro latte. Non lo riporta la ricetta. Fammi sapere grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.