CROSTATA Crema di RICOTTA e Marmellata Dolce friabile

CROSTATA Crema di RICOTTA e Marmellata Dolce friabile e golosissimo con tutto il sapore della frutta e con una crema alla ricotta golosissima.

Il bello delle crostate è che le puoi riempire in mille modi, con una base quasi sempre uguale avrai un infinita’ di versioni. Gli abbinamenti possibili sono tanti: con crema pasticciera ( Qui una ricetta perfetta ) oppure nutella o ancora ricotta e nutella.
Oggi vi presento la ricetta della Crostata Crema di Ricotta e Marmellata che presenta un profumo davvero unico, gia’ in cottura invadera’ casa vostra e persino i vicini si accorgeranno che c’e’ qualcosa in forno.
Il Ripieno è compatto ed ogni fetta risulta perfetta, il trucco è semplicissimo ovvero lasciar raffreddare completamente la crostata dopo cotta in modo tale che gli ingredienti poi si rassoderanno perfettamente.
Facciamola subito e vedrete che sarà il dolce più buono che avrete mai fatto e assaggiato!

CROSTATA Crema di RICOTTA e Marmellata
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 110 gZucchero
  • MezzaScorza di limone
  • 120 gburro morbido
  • 2Uova
  • 1 cucchiainolievito per dolci
  • 500 gRicotta vaccina
  • 100 gZucchero a velo vanigliato
  • 1fialetta di aroma vaniglia
  • 200 gMarmellata di albicocche

Ricetta della Crostata Crema di Ricotta e Marmellata

  1. Per la crostata alla crema di ricotta dobbiamo preparare la pasta frolla e prima di utilizzarla lasciarla riposare in frigo per almeno 30 minuti.

  2. Mettiamo la farina setacciata in una ciotola ( possiamo utilizzare anche l’ impastatrice o planetaria ) ed uniamo lo zucchero, il burro morbido ed il lievito. Aggiungiamo anche la scorza del limone.

  3. Impastiamo tutto grossolanamente fino ad ottenere un composto grezzo. Uniamo le uova una alla volta facendole assorbire bene. Dobbiamo ottenere una palla d’ impasto omogenea, avvolgiamola in pellicola trasparente e lasciamola riposare 30 minuti in frigo.

  4. Una volta pronta la pasta frolla, stendiamola sulla spianatoia e foderiamo uno stampo per crostate da 22 cm di diametro. Bucherelliamo il fondo e rifiliamo la pasta frolla in eccesso.

  5. Mettiamo la ricotta in una ciotola e montiamola insieme allo zucchero e alla vaniglia. Versiamo la crema di ricotta all’ interno della pasta frolla e stendiamola bene. Aggiungiamo sopra la marmellata ( scegliete voi il gusto ) e con il resto della pasta frolla avanzata formate le tipiche strisce, posizionatele in modo incrociato sopra la crostata, infornate a 180° per 35 minuti.

    Una volta pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare poi servitela in fette e gustatela.

Rossella consiglia

Per la CROSTATA Crema di RICOTTA e Marmellata possiamo farcirla in tanti modi ed utilizzando diversi tipi di marmellata come ad esempio quella all’ albicocca, ai mirtilli, ai frutti di bosco ecc.

Conservate la crostata in frigo , in quanto ha un ripieno cremoso e vedrete che si manterra’ per almeno 3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Castagnole RICOTTA e Arancia DOLCI Fritti o al Forno Successivo Gnocco Fritto RICETTA con Impasto al Vino Antipasto veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.