Crea sito

CROCCANTE alle MANDORLE

CROCCANTE  alle MANDORLE con una forma perfetta e basta pochissimo per averlo cosi’.

Questo e’ il mio dolce dell’ infanzia, mia mamma ne faceva a kilometrate e pieno di mandorle che ci metteva a sbucciare e che non finivano piu’! La sua ricetta pero’ e’ davvero perfetta, anche nella forma e c’e’ un passaggio particolare per questo.

Guardate in dispensa, andate a fare la spesa e preparate il mio croccante alle mandorle seguendo tutte le istruzioni!

croccante alle mandorle
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Mandorle
  • 60 g Acqua
  • 350 g Zucchero
  • 1 cucchiaino Succo di limone

Preparazione

  1. Tostiamo le mandorle mettendole su una teglia coperta da carta da forno senza che si sovrappongano. Lasciatele cuocere a 200° per 5 minuti, appena le sentirete scoppiettare sono pronte. Tiratele fuori e lasciatele raffreddare.

  2. Mettete in un pentolino l’acqua, il succo di limone e lo zucchero. Mescolate e ponete tutto a cuocere sul fuoco a fiamma moderata. Il composto deve assumere un bel colore bruno.

  3. A questo punto versate all’interno le mandorle tostate e mescolate energicamente bene stando attenti affinche’ ogni mandorla sia perfettamente amalgamata al caramello.

    Versate subito il composto in una teglia foderata con carta da forno oleata . Stendetelo bene, livellate la superficie e lasciate raffreddare .

  4. Il Segreto per dargli la forma perfetta e’ non farlo raffreddare completamente ma quando ancora e’ tiepido rivoltarlo su una tavoletta di legno e tagliarlo in forme regolari a piacere.

    Una volta tagliato lasciatelo raffreddare completamente e servitelo.

  5. ALTRI DOLCI VELOCI

    Tartufi alle Mandorle

    Tortine Rocher

    Tartufi Tiramisu’

    Rotolo alla Nutella

  6. COME CONSERVARLO

    Non e’ difficile conservare il croccante alle mandorle basta avvolgerlo in carta da forno oppure in carta stagnola. Conservatelo in un luogo asciutto perche’ il caramello tende a sciogliersi.

  7. COME IMPACCHETTARLO per REGALARLO

    Il Croccante e’ un ottimo dolce delle feste da regalare, si puo’ impacchettare avvolgendolo prima in un foglio di carta da forno oleata e poi lo possiamo mettere in un pacchetto oppure utilizzare della carta da regalo per incartarlo.

Rossella Consiglia

Potete comprare le mandorle gia’ tostate per velocizzare la ricetta. Io le ho messe complete di buccia perche’ la mia mamma le faceva cosi’ ma voi potete privare le mandorle della buccia calandole nell’ acqua bollente per qualche secondo poi sbucciandole e tostandole in forno.

Inoltre per fare un croccante un po’ diverso dal solito potete unire altra frutta secca come nocciole o pistacchi tostati oppure arachidi sara’ perfetto. E’ perfetto da regalare, basta solo incartarlo e metterlo in una scatola carina, sara’ di sicuro grdito.

Seguimi Su

SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “CROCCANTE alle MANDORLE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.