Crema al caffè al ginseng fredda

Crema al caffè al ginseng fredda veloce da preparare e con pochissimi ingredienti. Per questa crema ghiacciata non serviranno fornelli ma qualche mestolo e pochissimi ingredienti.

crema al caffè

La freschezza di questa crema al caffè vi lascerà a bocca aperta. Profumatissima, con tutto il gusto goloso del caffè al ginseng diventerà il vostro dopo cena preferito! Se amate il ginseng ed il caffè non potrete non provarla! Vi consiglio di porzionarla gia’ in bicchierini che non devono essere necessariamente di vetro ma possono essere anche di plastica, cosi’ l’avrete pronta da servire.

Crema al caffè fredda al ginseng
Ingredienti per 4 coppette
250g di panna fresca
120g di latte condensato
30ml di caffè al ginseng o un ginseng quello del bar
50ml di Salsa al caramello

crema al caffè

Crema al caffè

Preparazione
Montare bene la panna (deve essere semi montata) abbassare la velocità al minimo e unire a filo il latte condensato
Prendere il caffè al ginseng ( potete farcene fare 2 al bar oppure comprare il liofilizzato che si vende al supermercato e prepararlo a casa) che deve essere freddo, mettetelo in una ciotola capiente ed aggiungere un po’ di crema. Mescolare velocemente e poi unire il resto mescolando piano.
Unite un paio di cucchiai di salsa al caramello o topping al caramello e mescolare un paio di volte senza far si che il caramello si mescoli alla crema al caffè .
Servire in coppe ghiacciate
Conservate in frigo o in freezer

Provate questa ricetta  fresca, io l’adoro perche’ cerco sempre di trovare un’alternativa valida al solito dolce o al solito caffè specie quando fa caldo. Vi do un consiglio, se amate anche il caffe’ mettete qualche cucchiaiata di crema al caffè al ginseng su un caffè caldo e vedrete che goduria!

SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO
ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.