CORNETTI Senza Burro e con Lievito Madre Ricetta DOLCE Semplice

CORNETTI Senza Burro e con Lievito Secco Ricetta DOLCE Semplice perfetta per la colazione ma perfetti anche per una merenda golosa e pronta in qualsiasi momento, soprattutto genuina perche’ fatta in casa.

Ormai le provo tutte con i cornetti , mi piace molto prepararli in casa e trovo che ormai la sfogliatura non abbia piu’ segreti per me. Tra le ricette di cornetti che potrete preparare e che vi son piaciute vi consiglio di guardare i Cornetti Furbi QUI la ricetta che hanno una particolare sfogliatura molto più pratica e veloce ideale per i meno esperti, oppure i Cornetti con Tutoria QUI la ricetta dove c’e’ il passo passo con cui potrete vedere come realizzarli in modo dettagliato. Oggi vi farò vedere i cornetti senza burro più leggeri con margarina vegetale che hanno una consistenza più morbida ma hanno una buona sfogliatura e che potrete farcire come preferite. Questi sono con il lievito madre e se volete coltivarlo in casa ecco QUI la RICETTA del lievito madre.
I Cornetti senza burro sono più leggeri rispetto alla tradizionale ricetta dei cornetti ma vedrete che li adorerete soprattutto se volete rinunciare a qualche caloria in più . Facciamoli.

CORNETTI Senza Burro e con Lievito Secco Ricetta DOLCE Semplice
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlLatte
  • 1Uovo
  • 50 gMargarina vegetale
  • 1 bustinaVanillina
  • 50 gZucchero
  • 150 gLievito madre

Per la sfogliatura

  • 80 gMargarina vegetale

Per finire

  • q.b.Zuccheri
  • 1Tuorlo
  • q.b.Latte

Come fare i Cornetti Senza Burro

  1. Come prima cosa realizziamo l’ impasto mettendo la farina setacciata all’ interno della ciotola dell’ impastatrice. Sciogliamo il lievito madre nel latte ( se non avete quello madre potete utilizzare 7 g di quello secco oppure 15 g di quello fresco e far lievitare l’ impasto 2 – 3 ore ) ed uniamolo alla farina.

  2. Aggiungiamo il latte, lo zucchero e la vanillina e cominciamo ad impastare bene. Quando la farina avra’ assorbito completamente il latte unire anche l’ uovo e poi la margarina. Impastiamo per 10 minuti facendo amalgamare bene gli ingredienti.

  3. Mettiamo l’ impasto in una ciotola, copriamolo con pellicola trasparente e mettiamolo a lievitare fino al raddoppio. Ci vorra’ una notte intera poiche’ il lievito madre agisce molto lentamente. Una volta pronto mettiamo l’ impasto sulla spianatoia e stendiamolo per l’altezza di 1 cm e formando un rettangolo di 40 cm x 30 cm.

  4. Fatti in Casa senza burro

    Spalmiamo per tutta la lunghezza dell’ impasto la margarina di sfogliatura e pieghiamolo in tre parti.

  5. Cornetti Fatti in Casa senza burro

    Lasciamo il panetto cosi’ formato per 1 ora in frigo, deve raffreddarsi molto bene.

  6. Dopo un’ora prendiamolo e stendiamolo formando sempre un rettangolo sottile e pieghiamolo in tre parti come abbiamo fatto prima ma senza aggiungere margarina. Rimettiamolo per un’altra ora in frigo.

    Realizziamo questo procedimento detto sfogliatura per almeno 3 volte.

  7. cornetti senza burro

    Una volta fatta la sfogliatura prendiamo il panetto, stendiamolo sempre abbastanza sottile e formando un rettangolo 50 x 30 e tagliamolo in triangoli dalla base di 10 cm circa

  8. Arrotoliamo i triangoli partendo dalla base e realizzando cosi’ i cornetti.

    Una volta realizzati potete congelarli e poi scongelarli la mattina dopo lasciandoli lievitare poi fino al raddoppio ( quindi almeno 2 ore ) e di seguito infornarli.

    Oppure una volta realizzati lasciateli lievitare per 1 ora coperti da pellicola trasparente, spennellateli con tuorlo e poco latte mescolati tra loro, unire gli zuccherini ed infornate a 170° per 30 – 35 minuti fino a completa doratura.

  9. Una volta pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare , riempiteli poi di crema o nutella.

    Potete aggiungere la crema o la nutella quando li arrotolate ma lo sconsiglio perche’ c’e’ il rischio che fuoriesca tutta in cottura.

    Serviteli e gustateli.

Come conservare i Cornetti senza burro

I Cornetti si possono congelare sia dopo averli cotti che prima della cottura scongelandoli poi e facendoli lievitare per almeno 2 ore.

Si conservano da cotti in sacchetti di plastica o contenitori ermetici, si mantengono soffici fino a 3 giorni.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.