Crea sito

Chiacchiere Ricetta Beneventana DOLCI di Carnevale friabilissimi

Chiacchiere Ricetta Beneventana DOLCI di Carnevale friabilissimi e bollosi ideali da servire magari accompagnati con cioccolata calda e crema inglese.
Il segreto per delle ottime chiacchiere è di sicuro negli ingredienti che devono essere a temperatura ambiente e magari in un tocco in più che le rende personalizzate e tipiche. Oggi vi darò la le Chiacchiere Ricetta Beneventana davvero favolose perche’ contengono quel piccolo goccio di liquore Strega ( il liquore beneventano più famoso) che le rende profumatissime.

Le faccio ogni anno e vanno a ruba. In realta’ le regalo anche perché son sempre gradite e come dolce da fine pasto sono perfette. Questa ricetta in particolare è facilissima, e come accortezza per averle bianche e finissime è tirarle sottili con la macchinetta della pasta e soprattutto far riposare l’ impasto in frigo prima in modo tale che non si strappera’ durante la lavorazione.

Chiacchiere Ricetta Beneventana
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 3Uova
  • 50 mlAcqua
  • 20 mlliquore Strega
  • 1 pizzicoSale
  • Mezzascorza di limone bio
  • 1 cucchiainolievito per dolci
  • q.b.Olio di semi di arachide

Chiacchiere Ricetta Beneventana

  1. Per le Chiacchiere Ricetta Beneventana prendiamo la farina 0 e setacciamola insieme al lievito in una ciotola.

    Si utilizza la farina 0 perché più proteica e quindi più elastica, facile da lavorare e da tirare sottilmente. Uniamo il liquore Strega.

  2. Uniamo le uova una alla volta cominciando a lavorare bene l’ impasto prima con una forchetta e poi mettendolo sulla spianatoia.

  3. Aggiungiamo la scorza del limone ed il pizzico di sale. Lavoriamo l’ impasto a mano per 5 – 10 minuti con le mani in modo tale da renderlo elastico. Avvolgiamolo in pellicola trasparente e lasciamolo riposare in frigo per 30 minuti.

  4. Una volta che l’ impasto sara’ pronto, prenderlo e stenderlo sottilmente per lo spessore più piccolo della sfogliatrice oppure quello un po’ prima. Scaldiamo l’ olio ed appena sarà arrivato a temperatura, tagliamo le sfoglie d’ impasto in strisce ( io ho utilizzato la rotella dentellata ) e friggiamole. Appena formeranno le bolle e saranno leggermente piu’ dure, giriamole e lasciamole cuocere anche dall’altro lato.

    Scoliamole poi e lasciamole raffreddare.

  5. Una volta che le Chiacchiere Beneventane saranno pronte spolverarle con zucchero a velo e gustarle.

Rossella consiglia

Per le Chiacchiere Ricetta Beneventana possiamo cuocerle anche in forno invece di friggerle basterà metterle su una teglia coperte da carta forno ed infornarle a 180° per 15 – 20 minuti.

Potete servirle accompagnandole con crema inglese oppure con crema al cioccolato oppure con cioccolata calda.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.