Crea sito

Cestini cremosi ai gamberi

Cestini cremosi ai gamberi con limone davvero semplici ed ottimi per arricchire i buffet delle feste ma non solo, ideali in ogni occasione e da infornare anche all’ultimo minuto. Questi Cestini cremosi ai gamberi vanno serviti tiepidi e con qualche goccia di limone per esaltare i gamberi cosi’ potrete apprezzarne tutto il sapore. Utilizzate questa ricetta e magari tenetela tra i preferiti perche’ vi sara’ utilissima!

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Cestini cremosi ai gamberi con limone

Cestini cremosi ai gamberi

Ingredienti per 12 cestini:

  • due rotoli di pasta sfoglia
  • 250g di patate lesse
  • 300g di gamberetti
  • 60g di burro
  • 20g diparmigiano
  • 150g di provola
  • il succo di due limoni
  • sale  e pepe qb
  • origano qb
  • olio evo qb

gamberi

Preparazione:

  • Schiacciare le patate ancora calde, unire il burro, un po’ di origano ed il parmigiano mescolando ed aggiungendo l’olio evo. Aggiustare di sale e pepe.
  • Ricavare dalla pasta sfoglia 12 cerchi aiutandovi con un bicchiere o con un coppapasta tondo e foderarvi uno stampo da muffin da 12 o dei pirottini singoli imburrati precedentemente. Con una forchetta bucherellare il fondo, aggiungere un po di provola a cubetti e riempire con il preparato alle patate. Cuocere a 180° per 15-20 minuti.
  • Prendete i gamberi, congelati o freschi, e sbollentateli per qualche secondo, devono rimanere rosei altrimenti diventeranno gommosi.
  • Appena saranno cotti i cestini, lasciarli intiepidire e servirli con sopra i gamberi ed una spruzzata di limone.

*Il mio consiglio: i gamberi vanno aggiunti sempre all’ultimo minuto perche’ hanno bisogno di pochissima cottura, magari li potrete aggiungere anche fuori dal forno, semplicementesbollentati. Leggi anche…..GAMBERI in PASTA SFOGLIA

Una risposta a “Cestini cremosi ai gamberi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.