Crea sito

Castagnole RIPIENE Fritte DOLCI di Carnevale facilissimi

Castagnole RIPIENE Fritte DOLCI di Carnevale facilissimi da preparare in casa e con questa ricetta vedrete saranno piu’ friabili golose e ideali da servire in occasioni speciali.

Le castagnole sono i tipici dolcetti di Carnevale praticamente immancabili in ogni regione e ogni regione ha una sua particolare versione. La ricetta che vi darò oggi è delle più classiche , semplice con pochi ingredienti a cui poi ho voluto dare un tocco in più ovvero inserire come ripieno la crema pasticciera .
Le castagnole fritte sono buonissime e la ricetta tradizionale vuole questo tipo di cottura mentre voi se le desiderate più leggere potrete infornarle a 180° in modalità ventilata.
Il segreto per averle compatte e’ la farina 0 molto più elastica e quindi l’ impasto risulterà morbido ma senza strapparsi in cottura ed il riposo del panetto d’ impasto che va messo in frigo per almeno 30 minuti in modo tale da potersi rassodare bene.
Facciamole subito, vedrete finiranno in un secondo.

Castagnole RIPIENE Fritte DOLCI di Carnevale facilissimi
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone

Ingredienti

Ricetta Castagnole ripiene fritte

  1. Per le Castagnole ripiene fritte prendiamo la farina e setacciamola in una ciotola insieme al lievito.

  2. Uniamo lo zucchero, la scorza del mezzo limone ed un uovo. Aggiungiamo anche la grappa ed il burro fuso .

  3. Cominciamo ad impastare tutto poco per volta, uniamo anche l’altro uova ed impastiamo fino ad amalgamare tutto.

  4. Possiamo impastare tutto utilizzando la planetaria o impastatrice oppure a mano. L’ impasto deve essere lavorato poco ma bene quindi trasferitelo sulla spianatoia e lavoratelo a mano per 2- 3 minuti.

  5. Avvolgetelo in pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 30 minuti in frigo. Una volta pronto mettete a scaldare l’ olio e dividete l’ impasto in palline da 10 g o comunque tutte uguali. Appena l’ Olio e’ caldo cominciamo a friggerle, appena saranno dorate togliamole dall’ olio e scoliamole, passiamole calde nello zucchero a velo.

    Una volta fredde completamente pratichiamo una leggera incisione sulle castagnole e riempiamole con un cucchiaino di crema. Serviamole e gustiamole.

Rossella consiglia

Per le Castagnole RIPIENE Fritte il mio consiglio e’ quello di riempirle una volta fredde in modo tale che la crema non colera’ via.

Il miglior modo per conservarle è senza dubbio il frigo se le riempirete mentre possono stare anche in dispensa in un sacchetto se preferirete lasciarle cosi’ al naturale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.