Crea sito

Brioches nesquik ,ricetta soffice|ricetta originale

Brioches nesquik e’ una mia ricetta nata dalla curiosita’ di aggiungere qualcosa di nuovo ad una preparazione di per se’ buona,quindi renderla ancora piu’ buona:la brioches!
Adoro le brioches e faccio in continuazione dolci con base brioches  perche’ a colazione e’ insostituibile e proprio non mi va’ di comperare quelle industriali!Periodo giusto questo per inventarsi nuove cose colorate e sta’ volta la mia brioches sara’ con uningrediente che ho costantemente davanti agli occhi:il Nesquik!
Brioches Nesquik e’ il nome che ho voluto dare a questa ricetta semplice e soffice,colorata da granellini di zucchero multicolor.

non potete non amarla!Allora mia figlia beve latte e nesquik,rigorosamente due cucchiai,in quantita’ industriale,lo ama e si puo’ dire ormai che sono diventata un’azionista della nestle’ visto quanto ne compro.Quale miglior modo di impiegarlo in una ricetta se non in una brioches che i bimbi adorano?Detto fatto,crema di burro nesquik e via con la brioches!

Brioches nesquik ,ricetta soffice|ricetta originale

Author: Pane&Cioccolatoblog
Ingredients
  • Per la brioches:
  • 15g di lievito di birra
  • 100g di zucchero
  • 50g di latte tiepido
  • 200g di farina forte
  • 80g di burro
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • un tuorlo per glassare
  • zuccherini colorati per guarnire
  • Per la crema al nesquik:
  • 200g di burro morbido
  • 150g di zucchero a velo
  • 100g di nesquik
Instructions
  1. Preparare l’impasto sciogliendo il lievito nel latte tiepido con un cucchiaio di zucchero
  2. Mettere la farina nella planetaria o sulla spianatoia e amalgamare prima con il latte e lievito bene poi aggiungere il resto dello zucchero ed iniziare ad aggiungere le uova una alla volta facendole assorbire molto bene
  3. Unire a pezzetti e gradualmente il burro ammorbidito in tre volte e farlo assorbire
  4. Unire il sale
  5. Porre a lievitare per due ore al caldo
  6. Per la crema al nesquik:
  7. In una ciotola montare il burro con lo zucchero ed aggiungere gradualmente il nesquik
  8. Tenere a riposo a temperatura ambiente
  9. ——————————————-
  10. Una volta lievitato l’impasto porlo sulla spianatoia e stenderlo in un rettangolo regolare alto mezzo cm
  11. Prendere la crema al nesquik e dargli una rinvigorita con il frullino
  12. Spargerla per tutta la superficie del rellangolo e cominciare ad arrotolare l’impasto da un lato
  13. Fermarsi a 10 cm dalla fine e praticare delle striscioline
  14. Finire di arrotolare
  15. Far riposare mezz’ora ,glassare con il tuorlo e coprire con zuccherini colorati
  16. Infornate a 170° per un’oretta circa
  17. Tagliare quando e’ freddo.

 

14 Risposte a “Brioches nesquik ,ricetta soffice|ricetta originale”

  1. Uffa!!! Ho provato ieri a farla ma non mi è venuta x niente….. 🙁 …mi è venuto un mattone, non è nemmno lievitata….l’impasto sembra simile a quello della torta angelica, che di solito mi riesce….stavolta nada….non c’è un po’ poca farina? e poi i taglietti non ho capito come vanno fatti….scusa ma vedendo la foto ho una gran voglia di mangiarla !!!!! grazie in anticipo!!!!!

  2. non riuscita l impasto troppo morbido da lavorare direi impossibile e in piu non e riuscito a lievitare come maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

    1. Sabrina per l’impasto bisogna assolutamente utilizzare una farina 400w ossia forte,detta manitoba o americana altrimenti l’impasto non s’incorda e diventa quasi cremoso.Poi bisogna assolutamente seguire i procedimenti indicati da me nella ricetta altrimenti bisogna rifare tutto:le uova una alla volta aspettando che siano completamente assorbite prima di aggiungerne altre,il burro alla fine poco alla volta.Questo pero’ presuppone l’utilizzo di una farina forte altrimenti l’impasto brioches non verra’ mai!Riprovaci con una matitoba e seguendo queste accortezze e poi fammi sapere!

        1. Claudia scusa tanto se insisto io prima di avere dimestichezza con questo tipo di preparazione base ho sudato sette camice!Se avessi seguito tutto alla lettera non solo ti sarebbe lievitato l’impasto ma anche incordato e venuto bene!Io ho dato un tocco personale all’impasto brioches inventando la brioches Nesquik ma non ho inventato il procedimento base anzi ho studiato parecchio il procedimento del Maestro Montersino prima di andare con le mie gambe!Per i taglietti immagina un rettangolo di pasta brioches,si arrotola fino a 10 cm dalla fine e poi si tagliano delle frange da ripiegare sopra il rotolo.Se non sono stata chiara dimmelo che se riesco ti mando una foto!Grazie!

  3. con i dolci e i lievitati in generale non ho mai avuto nessun problema,anche al primo colpo…ma ho fatto questa ricetta per ben due volte seguendo pari passo tutto ciò che è scritto qui ed entrambe le volte è finito nella spazzatura…
    mi consola non essere l’unica!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.