Baccala’ Pastellato | paneecioccolatoblog

Baccala Pastellato e’ una delle tante versioni del baccala che vi proporro’ sul mio blog!

Una delle versioni del baccala che preferisco e’ quella fritta anche se non e’ proprio sanissima! In questo periodo questo merluzzo essiccato e’ davvero il re delle tavole e lo si fa’ in tanti modi. E’ un alimento sano e semplice che delizia davvero il palato perche’ lo si puo’ abbinare a tutto e farci mille ricette. Un modo per renderlo sfizioso e farlo diventare magari un antipasto e’ quello di pastellarlo, facendolo diventare croccante e buonissimo e se proprio la devo dire tutta , lo si potrebbe immergere in un po’ di maionese magari fatta in casa. Che aspettate a farlo allora!!!!

INSERISCI LA MAIL E AVREI GLI AGGIORNAMENTI DELLE MIE RICETTE 😉


FeedBurner

baccala pastellato

BACCALA  PASTELLATO

Ingredienti:

  • 1 kg di baccala’
  • 200g di farina 00
  • 200g di farina di grano duro
  • 200g di farina di riso
  • 100g di pangrattato
  • 500ml di acqua frizzante ghiacciata
  • un cucchiaio di bicarbonato
  • sale e pepe

Preparazione:
Mettere a bagno il baccala’ tagliato a pezzi per tre giorni in modo che si dissalera’ e si idratera’ diventando morbido e spesso.
Preparare la pastella setacciando e mescolando le farine. Aggiungere il bicarbonato e l’acqua frizzante mescolando pian piano con una forchetta. Salare e pepare. Lasciar riposare 10 minuti.
Scaldare l’olio in una padella ampia.
Tagliare il baccala’ in quadrati regolari ed immergerlo nella pastella che deve avere una consistenza piu’ o meno liquida
baccala pastellatoFriggere appena l’olio sara’ pronto. Far asciugare il fritto su carta assorbente e servire con un condimento d’insalata.

5 Risposte a “Baccala’ Pastellato | paneecioccolatoblog”

  1. Le sue ricette sono sempre. Molto sfiziose.inoltre trovo che siete un grosso supporto in cucina per. Tutti noi che di cuci,a non sia.o appassionati ma ci piace fare bella figura quando abbia.o le cene, o oppure ogni tanto vogliamo cambiare minestra. Complimenti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.