Crea sito

Abito da sposa ieri ed oggi

Abito da sposa e si fa’ un passo indietro nel tempo!

Io sono sposata lo premetto giusto per non fare confusione e direi che nella vita si puo’ avere solo un abito da sposa,almeno il primo non si scorda mai,e per quanto mi riguarda uno e’ piu’ che sufficiente!Riguardando la nuova collezione di abiti da sposa che le passerelle anticipano per la prossima primavera un po’ di nostalgia mi viene e direi che infondo i gusti da qui a otto anni fa non sono molto cambiati sia per gli abiti che per le  e gli altri accessori!

Immagine presa su Pinterest

il romanticismo del pizzo e’ pressoche’ intramontabile,i corpetti decorati con perline non smetteranno di far sognare neppure le piu’ moderne donne di ogni angolo del mondo che davanti a meraviglie di sartoria artigianale come questo non sanno dire di no’ e si abbandonano al sogno di un matrimonio da favola.In effetti qualcosa e’ cambiato da otto anni a questa parte adesso che ci penso bene!Mi ricordo che mi dicevano che la regola imponeva alla sposa di indossare non aperte davanti quindi mai i sandali ed in questo non sono mai stata d’accordo tant’e’ che mi sono castigata alla grande il giorno del mio matrimonio pur di non infrangere nessuna regole di bon ton.Con mio grande piacere vedo spose con sandali preziosi ed altissimi,plateux formidabili,persino zeppe eleganti e raffinate!Evviva Dio,mi son detta d’altronde le regole esistono per essere infrante!Comunque per la cronaca le mie erano di uno scomodo ma di uno scomodo che avrei preferito indossare bianche tutta la vita purche’ averle ai piedi quel giorno,ma d’altronde e’ un classico aspetto del matrimonio questo.Per finire questa mia gradevole parentesi sul matrimonio vorrei farvi vedere le scarpe che qualunque donna vorrebbe indossare al proprio matrimonio,scarpe da sogno per pochi,anzi pochissimi che racchiudono secondo me il senso di quello che e’ in realta’ il matrimonio per ogni donna:la favola perfetta!

Immagine presa da Pinterest

Una risposta a “Abito da sposa ieri ed oggi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.