Crea sito

Torta mimosa classica

La torta mimosa classica è un dolce della tradizione dove l`unione del pan di Spagna e della crema pasticcera crea un dolce speciale per festeggiare , non sono la festa della donna ma anche un compleanno o una cena con amici.
Dal gusto leggero e fresco la torta mimosa classica conquista tutti.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la crema pasticcera

  • 4Uova
  • 4 cucchiaiFarina
  • 8 cucchiaiZucchero
  • 4 bicchieriLatte
  • (Scorza di limone)

Ingredienti per il pan di spagna

  • 4Uova
  • 150 gZucchero
  • 100 gFarina
  • 50 gFecola di patate
  • 1 pizzicoSale

Ingredienti per la bagna

  • 1 bicchierinoLimoncello
  • Mezzo bicchiereAcqua

Preparazione

Per preparare la torta mimosa classica iniziate dalla crema pasticcera.

In una casseruola sbattete le uova poi aggiungete un cucchiaio alla volta la farina e lo zucchero ed amalgamate bene.
In ultimo unite anche il latte e la scorza di limone e portate sul fuoco a fiamma bassa.
Fate cuocere la crema e sempre mescolando continuate fino a che non si addensi.
È importante mescolare in continuazione cosi non si formeranno grumi.

Una volta pronta togliete la scorza di limone e trasferitela su una ciotola ed una volta tiepida copritela con la pellicola direttamente a contatto con la crema e ponetela in frigo.

Mentre la crema si raffredda, preparate il pan di spagna.

Rompete le uova in una ciotola , aggiungete lo zucchero ed un pizzico di sale.
Montate il composto fino che non risulti gonfio e chiaro.
Questo passaggio è importante per rendere il pan di spagna soffice.

Adesso setacciate insieme farina e fecola ed aggiungetele all’impasto di zucchero ed uova.
Fate questo passaggio a mano,usando una spatola o cucchiaio di legno.
Dovrete unire le polveri un po alla volta facendo dei movimenti dal basso verso l’alto cosi il composto non si smonta.

Una volta pronto imburrate ed infarinate una tortiera da 22-24 cm e trasferiteci il composto.

Infornate a 170°C per 45-50 min.

Una volta cotto togliete dal forno il pan di Spagna e lasciatelo raffreddare completamente prima di sformarlo.

Mentre si raffredda preparate la bagna mischiando insieme il limoncello e l’acqua.

Quando il pan di spagna sarà freddo potete passare alla composizone della torta.

Per primo tagliate i bordi del pan di Spagna cosi da togliere la crosticina più scura.

Poi tagliate il dolce il tre dischi e mettete da parte il disco centrale,lo userete per fare i pezzetti tipici della torta mimosa.

Quindi prendiamo il primo disco e bagnatelo con il limoncello ed acqua e poi stendete uno stato di crema,coprite con il secondo disco e ripete l’operazione della bagna e della crema.

Coprite con la crema anche i lati della torta.

Adesso tagliate il disco centrale a strisce e poi ognuna fatela a pezzetti e ricopriteci la torta sia sopra che ai lati.


La torta mimosa classica è pronta!

  1. Torta mimosa classica

Consiglio

Potete preparare sia la crema che il pan di Spagna un giorno prima e montare la crema il giorno successivo.

La torta si conserva in frigo per 2-3 giorni.

Varianti

Se volete ottenere un gusto più deciso potete bagnare la torta solo con limoncello od un altro liquore oppure potete eliminare del tutto la parte alcolica ed usare ad esempio succo d’arancia ed acqua o ciò che preferite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.