Torta con lavanda

Era tanto che non scrivevo sul blog. Periodo impegnativo visto che ho cambiato casa! E adesso si ricomincia. Nuova cucina (bellissima!) dove sperimentare e divertirmi ai fornelli!
Mi ero detta che fino almeno a settembre non avrei tirato in ballo la pasta di zucchero ma poi ma ad agosto un amico mi ha chiesto questa torta per la sorella quindi..SI INFORNA!
Ecco qui il primo risultato nella nuova casa. Il mio forno da 90cm ha sfornato il suo primo pan di spagna senza lievito: FANTASTICO!
Ed ecco il risultato finale, una torta con lavanda, chiaramente tutto in pasta di zucchero!

torta lavanda

Un po’ di indicazioni su questa torta:
PAN DI SPAGNA senza lievito (teglia da 22cm)
5 uova
150 gr di farina 00
150 gr di zucchero
1 pizzico di sale
burro e farina per la tortiera

una punta di colorante per rendere rosa l’impasto

FARCITURA
latte per bagnare
4 cucchiai di farina di cocco
mezza confezione di wafer

COPERTURA con GANACHE DI CIOCCOLATO BIANCO
200 gr di cioccolato bianco
150 ml di panna fresca

PROCEDIMENTO:
Anche se ho la planetaria il pan di spagna lo faccio comunque con una parte a mano: non c’è storia, quando lo monto tutto con la planetaria non riesco a farlo uscire così bello!
Quindi per la realizzazione di questo pan di spagna senza lievito (come indicato in questa ricetta) per prima coa ho messo il forno statico a 170° e ho iniziato montando gli albumi a neve fermissima, aggiungendo un pizzico di sale e a metà della montatura ho aggiunto metà zucchero.
Ho successivamente montato i tuorli, aggiungendo la metà dello zucchero avanzato e il colorante.
Ho poi unito tuorli ben montati agli albumi e ho aggiunto la farina, setacciandola, e mescolando dal basso verso l’alto per non far smontare gli albumi.
Imburrata e infarinata la tortiera ho messo l’impasto e ho messo in cottura per 30 min a 170°. Il tempo varia a secondo della quantità di impasto. Fare la prova stecchino a 25 min dall’inizio della cottura permette di capire a che punto della cottura siamo. Non aprire prima il forno, si rischia che l’impasto imploda!

MONTAGGIO DELLA TORTA
Dopo aver sfornato la torta e averla fatta raffreddare l’ho tagliata in 3 dischi. L’ho bagnata con del latte (non le bagno troppo, preferisco che si senta bene il gusto del pan di spagna)
La farcitura l’ho fatta montando la panna e aggiunegendo il mascarpone precedentemente sbattuto per rednerlo più morbido.
Stesa la crema sul pan di spagna ho messo sopra due cucchiai di farina di cocco e poi ho sbriciolato i wafer. Messo il secondo disco di pan di spagna ho ripetuto le stesse operazioni

La GANACHE DI CIOCCOLATO BIANCO usata come copertura l’ho realizzata scaldando la panna senza portarla a ebollizione, aggiunto il cioccolato l’ho fatto sciogliere completamente. L’ho lasciato raffreddare e poi l’ho montato per qualche minuto. Resa una crema ho coperto la torta con la ganache di cioccola bianco così da stuccarla al meglio.

Lasciata in frigo per un paio d’ore l’ho coperta con la pasta di zucchero e con la decorazione della lavanda preparata precedentemente!
2.300 gr di dolcezza per un compleanno!

Precedente Frosting al cioccolato Successivo Pesto di mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.