Panini da hamburger (burger buns)

Quante volte abbiamo addentato dei panini da hamburger (burger buns) e ci siamo stupiti della morbidezza degli stessi? Ecco come farli a casa: vi daranno tantissima soddisfazione, come l’hanno data a me!

panini da burger

INGREDIENTI per la realizzazione di 7 panini da hamburger (burger buns)

485g di farina Manitoba (farina 0)
230g circa di acqua
1 uovo
55g di zucchero
7g di sale
30g di burro morbido a pezzettini
8g di lievito di birra fresco
semi di sesamo qb
latte qb per spennellare

 

PROCEDIMENTO
Iniziate sciogliendo in metà acqua tiepida il lievito di birra. Nell’impastratrice mettete tutti gli ingredienti asciutti quindi farina, zucchero e sale: mescolateli insieme e a questo appunto aggiungete l’uovo e l’acqua con il lievito. L’impastatrice attivatela a velocità medio bassa. Continuate ad aggiungere l’acqua fino a che non sarà assorbita completamente dalla farina. Una volta che gli ingredienti saranno ben amalgamati unite il burro che deve essere già morbido e a pezzettini: aumentate la velocità dell’impastatrice e vedrete che l’impasto formerà una palla che si staccherà completamente dalle pareti. A questo punto l’impasto sarà pronto per la prima lievitazione. Mettete l’impasto in una ciotola abbastanza grande da contenere l’impasto anche quando avrà raddoppiato il suo volume. Consiglio di metterlo in un posto in cui non rischia di prendere correnti d’aria e sbalzi di temperatura: io lo chiudo nel forno appena scaldato. Raddoppiato di volume potete creare le palline per la seconda lievitazione. Io per realizzare questa ricetta ho seguito la ricetta della Trattoria di Martina

Seguite il suo fantastico video su come realizzare la pallina da circa 120 gr di impasto che lieviterà perfettamente e vi darà la possibilità di avere dei panini da hamburger perfetti

Una volta realizzate le palline dell’impasto mettetele sulla teglia sulla quale poi cuocerete i panini, già distanziate in previsione del raddoppio del volume prima dell’impasto e considerate anche un po’ di lievitazione anche in cottura. La lievitazione fatela fare sempre in un ambiente tiepido e senza correnti d’aria

Lievitati anche la seconda volta i vostri panini da hamburger sono pronti per la cottura: spennellateli di latte e mettete sopra i semi di sesamo. Accendete il forno a 190° e quando avrà raggiunto la temperatura potete infornare per 15 min i panini. Controllate la cottura: dovranno essere leggermente dorati. Una volta cotti i vostri panini da burger (burger buns) saranno pronti! Fateli raffreddare un po’ e poi potrete tagliarli

Il risultato sarà fantastico, ve lo assicuro!

Precedente Pere cotte con cannella e vaniglia Successivo Cupcake alla vaniglia

2 commenti su “Panini da hamburger (burger buns)

  1. Fatti ieri sera! Avevi ragione il risultato è fantastico.

    Sono buonissimi, facili da fare e perfetti nel sapore, tutti i miei ospiti hanno fatto i complimenti!

    Ho fatto dose doppia e formato 12 panini, serviti con hamburger di carne mista alla brace, bacon, salse e verdure varie.

    La prossima volta li appiattirò un po’ dopo la seconda lievitazione per averli un po’ meno altri e un po’ più larghi :-D

    Brava Mic!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.