Crea sito

Ravioli cinesi

JIAOZI i ravioli cinesi cotti al vapore. Ripieni di carne o verdure. Leggeri e gustosi , si intingono in una miscela composta da salsa di soia e aceto di riso. Buonissimi!!!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 260 gfarina 00
  • 140 mlacqua calda
  • 1 pizzicosale
  • 1carota
  • 50 gsedano
  • 1 cucchiaiozenzero fresco
  • 100 gcavolo cinese (o cavolo verza + qualche foglia per la cottura)
  • 1porro
  • 1/2cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • erba cipollina
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaisalsa di soia
  • 1 cucchiaioaceto di riso

Strumenti

  • Ciotola
  • Mattarello
  • Vaporiera

Preparazione

  1. In una ciotola impastare la farina con sale e acqua fino ad ottenere un panetto liscio ( se necessario aggiungere altra farina ). Lasciar riposare un’ora coperto. In una padella scaldare l’olio con la cipolla e l’aglio tritato. Grattugiare il porro,lo zenzero e la carota. Aggiungere il cavolo tagliato a fettine sottili cuocere 2 minuti. Condire con un cucchiaio salsa di soia e erba cipollina cuore altri 40 secondi. Lasciare raffreddare. Stendere l’impasto, tagliare dei dischi di pasta aggiungere un cucchiaio di ripieno al centro del disco piegare a mezza luna. Tenere un lato fermo mentre con l’altro fare delle piccole pieghe e attaccare al lato liscio. Cuocere per 10 minuti circa in una pentola a vapore rivestita con foglie di cavolo. Preparare la salsa di accompagnamento utilizzando 1 cucchiaio di aceto di riso e 2 cucchiai di salsa di soia. Enjoy!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ricetteintornoalmondo

La cucina è arte. L'arte va condivisa.