Crea sito

Spaghetti alla carbonara classica

Ricetta tradizionale della cucina romana, gli spaghetti alla carbonara classica sono una carta vincente per ogni occasione, dalla più formale, magari in porzioni mignon, alla più informale e conviviale, per una bella tavolata tra amici, o addirittura per uno spaghetto di mezzanotte. Senza parlare poi delle innumerevoli varianti, che si discostano più o meno della versione originale, per avvicinarsi ai gusti e alle esigenze alimentari più disparate😀, con l’aggiunta di verdure o la sostituzione della pancetta con altri salumi, (perché non provare con prosciutto cotto e zucchine o pancetta e carciofi?!!) o ancora nella declinazione vegetariana o addirittura vegana. Insomma, una ricetta mille ricette, che faranno storcere il naso ai puristi, ma che rendono la carbonara democratica al massimo!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gspaghetti
  • 200 gpancetta affumicata (a cubetti)
  • 3uova
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. Innanzitutto, mettete a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata.

    Nel frattempo, in una capiente ciotola di vetro, sbattete le uova con un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Quindi aggiungete il parmigiano grattugiato in quantità tale da ottenere una crema densa ma morbida.

    In una padella, scaldate poco olio extravergine di oliva e fatevi soffriggere per qualche minuto la pancetta a cubetti, finché sarà dorata.

    A cottura ultimata, scolate la pasta e unitela alla crema di uova e parmigiano. Mescolate bene, ma delicatamente, e aggiungete per ultima a pancetta. Terminate con una bella spolverata di parmigiano grattugiato, ed eventualmente una macinata di pepe nero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!