Crea sito

Ganache al cioccolato

La ganache al cioccolato è una crema dolce a base di cioccolato fondente e panna, dalla consistenza densa, compatta e vellutata. Detta anche “parigina”, è una preparazione di base,  di origini francesi, nata per errore: secondo la leggenda,  un apprendista pasticciere avrebbe versato per errore della panna bollente in un contenitore con del cioccolato e sarebbe stato apostrofato dal suo maestro con l’epiteto di “ganache” (in francese “maldestro, imbecille”). Per rimediare all’errore, il giovane si sarebbe affrettato a mescolare insieme panna e cioccolato che raffreddandosi diedero vita ad una crema eccezionale che prese appunto il nome di ganache al cioccolato!
L’impiego della ganache al cioccolato per la farcitura e la copertura delle torte è il classico dei classici, ma è possibile anche utilizzarla tal quale, in una bella ciotolina, accompagnata da qualche biscottino: una vera delizia!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzionidose per farcire o decorare una torta diametro 18 cm o 25 cupcake
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 150 gcioccolato fondente all’85%
  • 100 gpanna fresca da montare

Preparazione

  1. Tritate il cioccolato  grossolanamente.

    Ponete in un pentolino la panna e portate a bollore.

    Quando vedete che bolle, spegnete il fuoco, allontanate dal fornello e versate il cioccolato fondente nella panna.

    Girate il composto con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo, liscio, privo di grumi.

Appunti

Se dovete farcire una crostata o delle tartellette di frolla, potete usare la ganache tiepida, non calda.

Se dovete ricoprire una torta, riempire dei bignè o decorare dei dolci, aspettate che la ganache si raffreddi e si indurisca leggermente.

Conservate la ganache in una ciotolina coperta, o nei dolci già farciti, tenendola a temperatura ambiente, ma non in frigo, dove indurirebbe troppo e perderebbe la sua lucidità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!