Crea sito

Farfalle integrali al salmone con pomodori secchi e capperi

Le farfalle integrali al salmone con pomodori secchi e capperi rappresentano tutto il buono della cucina mediterranea e riescono a coniugare il sapore pieno degli ingredienti con una dieta equilibrata, adatta a tutte le età.
Un piatto colorato e sano, che soddisfa gli occhi e il palato. E che racchiude ottime qualità nutritive: le fibre della pasta integrale, gli Omega 3 del salmone, la vitamina C, i minerali e il licopene dei pomodori secchi e le proprietà antiossidanti dei capperi.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gfarfalle Integrali
  • 400 gsalmone
  • 1porro (piccolo)
  • 9pomodori secchi
  • 3 cucchiainicapperi sott’aceto
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione

  1. Mettete a cuocere le farfalle in abbondante acqua bollente salata.

    Pulite il porro, affettatelo finemente e soffriggetelo per qualche minuto in una padella larga con poco olio. Quindi unite i capperi tritati al coltello e i pomodori secchi fatti rinvenire in acqua calda e tagliati. Lasciate cuocere aggiungendo poca acqua di cottura della pasta.

    Sfaldate il salmone e unitelo nella padella, saltandolo per un paio di minuti e salando leggermente.

    Scolate la pasta 2 minuti prima del tempo indicato sulla confezione, tenendo da parte poca acqua di cottura, e trasferitela nella padella. Mescolate bene, mantecate con l’acqua di cottura e servite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!