Stinco di maiale con patate: ecco a voi un secondo piatto di gran valore

E’ domenica e volete preparare un pranzo speciale da godervi insieme alla vostra famiglia? Che ne dite di preparare lo stinco di maiale con patate?

Lo stinco è un piatto costituito dal garretto suino, i muscoli che lo compongono sono ricchi di grasso e tessuto connettivo. Per questo, se vogliamo trasformarlo in un piatto contenente poche calorie (circa 130 kcal/hg) bisogna eliminare queste due componenti.

Scorrete per leggere la sua realizzazione.

Condite lo stinco con sale, pepe e rosmarino. Ponetelo su una teglia ed infornatelo a 180° per 30 minuti.

Nel medesimo tempo sbucciate le patate, tagliatele a spicchi e condite anch’esse con sale, pepe, rosmarino ed un filo di olio.

Sfornate lo stinco, guarnitelo con le patate attorno, terminate la cottura per altri 30 minuti e servitelo a tavola.

Questa ricetta così semplice darà un tocco in più alla vostra domenica!

stinco di maiale con patate
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Stinchi di maiale 4
  • Patate novelle 1 kg
  • Aglio 4 spicchi
  • Rosmarino q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Pepe nero q.b.
loading...
Precedente Ricette al cioccolato - Top List Successivo Gnocchi di pane allo speck: la ricetta adatta per non sprecare il pane avanzato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.