Crea sito

Millefoglie di melanzana e zucca: l’antipasto da gustare ad Halloween

Halloween si avvicina e dovete preparare una cena a tema, ma non sapete da dove iniziare? Niente panico, sono qui per suggerirvi, come antipasto, una deliziosa millefoglie di melanzana e zucche, una combinazione perfetta che lascerà di stucco parenti e amici con i quali state organizzando la “notte delle streghe”!

Millefoglie di melanzana e zucca
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 5 Melanzane tonde
  • 12 fette Zucca violina
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Scorza di limone
  • q.b. Menta
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Iniziate con le melanzane e la zucca, tagliando rispettivamente 18 e 12 fettine entrambe dallo spessore di mezzo centimetro.

    Grigliate le melanzane e conditele con l’olio aromatizzato grazie ad uno spicchio d’aglio, sale e prezzemolo tritato. Invece, in una padella antiaderente adagiate la zucca aggiungendo olio, sale ed un pizzico di origano.

    Una volta cotta ponetela su un piatto, mettetela da parte e tornate alla realizzazione delle melanzane: prendete quelle rimaste, tagliatela in maniera grossolana e cuocetele con un filo d’olio, un pizzico di sale e un po’ d’acqua; quando saranno cotte pigiatele con l’ausilio di una forchetta, aggiungete qualche fogliolina di menta e grattugiate la scorza di un limone, ottenendo così un composto cremoso che darà quel tocco in più alla vostra ricetta.

    Adesso non vi resta che dar vita alla vostra millefoglie: prendete una teglia e disponete sei fettine di melanzana, aggiungendo su ognuna di queste un po’ del composto cremoso e la zucca e ripetete il procedimento un’altra volta (mi raccomando, la millefoglie dovrà terminare con lo strato di melanzana); guarnite le porzioni con una fogliolina di prezzemolo riccio e servite.

    Non vi resta che dare il via alla vostra festa di Halloween e divorare il vostro antipasto!

Note

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.