Manzo gustoso al barbecue ornato di pomodoro, stracciatella e basilico

Barbecue: da dove deriva questa, ancora per molti, originale modalità di cottura?

Ci sono tanti modi per cucinare la carne ma il modo più veloce affrontato “alla maniera americana” è sicuramente la cottura al barbecue. Probabilmente il nome stesso deriva da “barbacoa”, termine con cui gli Indiani Caribi (nativi americani) identificavano una griglia di legno fissata a dei tronchi sotto la quale veniva acceso un fuoco per affumicare la carne. L’azione si diceva “bucanier”, verbo che significava sia arrostire che affumicare.

Ma attenzione al livello di affumicatura: si sa che una carne troppo cotta in tal senso sia oncogena. A tal proposito la carne rossa dovrebbe essere consumata dalle due alle tre volte a settimana, quindi non eliminarla totalmente nè farne abuso.

L’ingrediente fondamentale che stimola maggiormente le papille del gusto, da aggiungere al manzo appena cotto, è sicuramente la stracciatella:

Essa non è altro che scarti di formaggio realizzati a pasta filata esattamente “stracciata a mano“, con l’addizione di panna fresca che li rende cremosi. Così facendo, questo ripieno ottenuto viene chiuso in sacchetti sempre di pasta filata, ma in questo caso simile alla mozzarella, a loro volta, legati sulla cima.

Effetti positivi di un giusto equilibrio di derivati del latte:

I latticini, quali la stracciatella, sono ricchi di calcio che associato alla vitamina D (o colecalciferolo), la quale sintesi è permessa dai raggi UV solari, sono un fattore predittivo per lo sviluppo delle ossa. Perciò tale sostentamento è essenziale nei bambini.

Conseguenze di un apporto sbilanciato della stracciatella:

Certamente, tutto deve essere considerato anche in base ai suoi effetti negativi sulla salute, in questo caso solo per eccesso di assortimento di essi.

Infatti, un elevato apporto di latticini aumenta il reclutamento di LDL che insieme alle componenti grasse del formaggio, di cui stiamo trattando, il quale abbiamo detto essere legato alle LDL, si insidiano nel rivestimento del vaso sanguigno (endotelio) inspessendo esso.

Tutto rimane stazionario  finchè non si ha il raggiungimento di questa componente grassa dall’endotelio alla parete muscolare del vaso. Infine, se non viene correttamente eliminato dalle cellule del sistema immunitario, ciò che ne risulta  potrà staccarsi dal rivestimento vasale in questione e diventare trombo o, se è mobile, embolo.

Questo è l’incipit di una possibile ostruzione della circolazione sanguigna che ha come effetto secondario l’ischemia, ovvero la non perfusione di sangue a un deterimato distretto di tessuto.

Manzo gustoso al barbecue ornato di pomodoro, stracciatella e basilico
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Ingredienti per 2 persone

  • Manzo 280 g
  • Scalogno 40 g
  • Stracciatella 60 g
  • Sale quanto basta
  • Pepe nero quanto basta
  • pomodori ciliegini 4
  • Basilico 3 foglie
  • Panini di grano duro 2
  • peperoni grigliati quanto basta

Preparazione

  1. Realizzazione della formina di manzo:

    Mettete la carne in un ciotola con sale e pepe, mescolate e con il coppapasta aiutatevi nel formare gli hamburger.

    Consiglio: Preriscaldate il barbecue a calore medio per 10 minuti e ungetelo per evitare che  la carne si attacchi durante la cottura.

    Cucinare l’hamburger:

    Cucinate gli hamburger per 10 minuti con l’accortezza di girarli per rendere entrambi i lati con segni incrociati.

    Nel frattempo tritate il basilico; lavate e tagliate a fettine il pomodoro; infine tagliate a metà i due panini.

    Impiattamento:

    Sistemate gli Hamburger sul piatto e aggiungete la stracciatella fresca, poi pomodoro, sopra di essa. Mettete il giusto sale e pepe.

    Tocco finale con qualche suggerimento:

    Ornate il tutto con basilico appena colto dai vostri balconi, se vivete in un appartamento, altrimenti ancora meglio dal vostro giardino. L’ultimo consiglio che mi sento di darvi è di aggiungere peperoni grigliati, qualora ne aveste voglia.

loading...
pranzo

Informazioni su Roberta Mineo

Se sei pronto alle prelibatezze più svariate, collerate agli effetti benefici degli alimenti sul tuo corpo, questo è il posto giusto. Allo stesso tempo, con il mio aiuto potrai trovare suggerimenti sul corretto bilanciamento dietetico mirato a prevenire determinate patologie.

Precedente Sformato di melanzane e ricotta: un’idea facile e golosa per il brunch Successivo Tiramisù al pistacchio: una ricetta facile e golosa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.