Frittata soffice con porri e gallette di riso: pronta in un attimo!

Ecco la ricetta per preparare una frittata bella soffice e genuina e soprattutto molto originale! Questa frittata, infatti, sarà caratterizzata dal profumo delicato dei porri e dal sapore sfizioso conferito dalle gallette di riso. La sua facile preparazione, grazie all’ausilio di ingredienti sempre disponibili nel frigo e in dispensa, la renderà adatta per una cena veloce o un secondo leggero adatto anche per chi è a dieta!

 

Frittata soffice con porri e gallette di riso
  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 3 gallette di riso
  • 3 Porri (belli grandi)
  • 50 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. Olio
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Ecco come preparare la soffice frittata di porri e gallette di riso.
    Tagliate i porri a rotelle sottili e fateli rosolare, lentamente, nell’olio in una padella antiaderente. Saranno necessari circa venti minuti per farli appassire al punto giusto.

    Sbattete, nel frattempo, le uova nelle quali aggiungerete il formaggio grattugiato e un pizzico di sale e le gallette ben sbriciolandole. Amalgamate il composto e versatelo nella padella con il porro appassito e fate cuocere per qualche minuto avendo cura di coprire la pentola con un coperchio. Cuocete la frittata da ambo i lati ancora per tre minuti e fatela intiepidire, prima di servirla. La vostra originale frittata è quindi pronta e potrà essere accompagnata da una bella insalatina mista di verdure di stagione o di pomodorini che renderanno il piatto ancora più invitante!

Note

loading...
cena

Informazioni su Paola

Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Non importa dove si trova, com’è fatta: purché sia una cucina... un posto dove si faccia da mangiare con AMORE!

Precedente Dessert yogurt greco e frutti di bosco: prima di dormire è perfetto Successivo Millefoglie di melanzana e zucca: l'antipasto da gustare ad Halloween

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.