Crema di asparagi piccante: una ricetta sana di stagione

  • 450 g asparagi, da mondare
  • 5 cipollotti
  • farina di riso
  • burro (pochissimo)
  • brodo vegetale
  • olio extravergine d’oliva (piccante)
  • sale
crema di asparagi piccante
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Preparazione

  1. Oggi parliamo di una crema di asparagi davvero interessante, un pizzico piccante.

    Per la crema di asparagi piccante, dovrete affrontare pochi e semplici passaggi. Mondate gli asparagi raschiandoli e privandoli della parte legnosa dei gambi, poi staccate le punte, che terrete da parte, e riducete il resto a rondelle.

    Spuntate i cipollotti, tagliateli ad anelli abbastanza sottili e soffriggeteli in una casseruola con un filo d’olio e le rondelle di asparagi; fate insaporire il tutto, aggiungete mezzo cucchiaio di farina di riso stemperata in un dito di acqua fredda, circa un litro e un quarto di brodo bollente, salate, e fate bollire per 50 minuti a fuoco moderato, quindi frullate ad immersione ottenendo una crema semidensa.

    Al fine della preparazione quando la crema di asparagi è ancora calda, aggiungete dell’olio extra vergine piccante che si può trovare in qualsiasi supermercato.

    Intanto fate saltare in padella le punte d’asparago divise a metà per il lungo, salate, aggiungete in cima alla vostra crema di asparagi e servite!

    Il gioco è fatto e se amate il piccante troverete questa combinazione davvero piacevole, ma soprattutto FIT.

loading...
Precedente Mousse di fragole FIT: una preparazione lampo gustosissima Successivo 3 Errori da non commettere quando si cucina il pollo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.