Cavolfiori dorati: come renderli così belli, anche agli occhi dei bimbi 😉

Preparatevi davanti a voi tutti gli ingredienti necessari:

  • 600 g cavolfiore
  • 2 uova
  • farina
  • limone
  • filetti di acciuga sott’olio
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • burro
  • sale

Ok! Ora capiamo come preparare i cavolfiori dorati e renderli così appetibili anche davanti a dei bambini piccoli che non amano le verdure.

 

cavolfiori dorati fritti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Preparazione

  1. Utilizzate dell’acqua salata da portare in ebollizione, aromatizzatela con qualche scorza di limone, e per 5 minuti lasciateci ammorbidire i cavolfiori. Scolate bene i cavolfiori e metteteli da parte per farli raffreddare. Una volta che i cavolfiori avranno raggiunto una temperatura ambiente/fredda passateli nelle uova leggermente sbattute farina e friggeteli in abbondante olio e burro, ben caldi. Quando saranno dorate su tutti i lati, scolateli su dei fogli di scottex. Fate fondere 50 grammi di burro in padella con 5 filetti di acciuga e, una volta ottenuto un composto omogeneo, unite un po’ di prezzemolo tritato. Versate la salsina sul cavolfiore e servite immediatamente. Per i bambini sarà un piatto super nutriente, se magari la salina alle acciughe risulta un sapore troppo forte, potete anche ometterla. I cavolfiori se fritti e ben dorati avranno un look irresistibile anche per i bimbi.

loading...
Precedente Uova in Camicia: sai come farle bene? Successivo Uova al forno (bagno maria): il metodo giusto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.