Crea sito

STRACCETTI DI MANZO CON OLIVE E FINOCCHI COTTI -ricetta secondo

STRACCETTI DI MANZO CON OLIVE E FINOCCHI COTTI -ricetta secondo

L’idea di questi gustosi e morbidi straccetti di manzo con olive e finocchi cotti mi è venuta mentre il mio buon brodo di carne stava bollendo. E di quel grosso pezzo di carne che ne faccio? Il bollito,da solo non è tra le pietanze che preferisco,ma per fare un buon brodo è necessario,e così ogni volta mi invento qualcosa per renderlo più invitante e saporito. Questo è stato un’ottimo accostamento e credo di riproporre nuovamente questa ricetta. Diciamo pure che questa è una ricetta di riciclo!

STRACCETTI DI MANZO CON OLIVE E FINOCCHI COTTI -ricetta secondo

 Straccetti di manzo con olive e finocchi cotti

per 4 persone
INGREDIENTI:

  • 600 gr di muscolo di manzo bollito (peso da crudo)
  • 2 finocchi
  • olive nere tostate
  • sale-pepe
  • 3 cucchiai d’olio

PREPARAZIONE:
Preparate il vostro brodo di carne come più vi piace,io lo preparo con sedano,carota cipolla,pomodorini,chiodi di garofano.Fate bollire a fuoco basso per 2 ore.
Una volta scolato il vostro pezzo di carne riducetelo a straccetti e tenete coperto.
Tagliate il finocchio eliminando le due estremità,barba e coste più grosse.In una padella antiaderente versate l’olio e unite il finocchio tagliato a fette sottili.lasciatelo appassire,unite man mano che si asciuga il fondo di cottura qualche cucchiaio di acqua calda,consideratelo cotto quando assumerà un colorito opaco e semi trasparente,e morbido bucandolo coi rebbi di una forchetta. Aggiungete le olive e mischiando con un cucchiaio di legno cercate di far insaporire i due ingredienti.
Quando anche le olive si saranno appassite un pò,unite gli straccetti di manzo,insaporite con sale e pepe e se necessario aggiungere un filo d’olio. Lasciate amalgamare i sapori e servite caldissimo.

Venite a trovarmi nella mia pagina facebook!
Mi trovate anche su google plus!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.